20 giugno 2013

Dragon’s Castle – Il remake della versione NES di Dragon’s Lair ! (free remake)

dragonslairnesisbad580b

Forse chi acquistò nel 1990 la versione per NES di Dragon’s Lair non ne rimase molto felice: ovviamente l’hardware del vecchio Nintendo a 8 bit non poteva riprodurre le sequenze mozzafiato che nei cabinati venivano riprodotte dai Laser Disk e perciò si pensò bene di realizzare un gioco di piattaforme classico con però evidenti problemi come un level design non proprio ispirato e un livello di difficoltà talmente elevato da essere ricordato ancora oggi come uno dei giochi più difficili mai venduti per la piattaforma a cartucce della grande N.

01 02

E allora perché impiegare circa due anni per realizzare il remake di un gioco che certo non verrà ricordato per essere una perla videoludica  del passato ? Beh, i motivi li troverete spiegati nel readme del gioco e poi è innegabile che il tempo aiuta a smussare qualsiasi cosa rendendo sentimentalmente apprezzabile anche la rivisitazione di un gioco non certo riuscito che però, specialmente in questa versione freeware, non mancherà di farvi respirare quelle magiche atmosfere a 8 bit che ormai fanno inevitabilmente parte del nostro background da attempati videogiocatori.

03 04

Ecco che allora è disponibile per il download Dragon’s Castle, una creazione del coder australiano Jason Free che non si è limitato a rivisitare i livelli del gioco originale, anzi: troverete moltissime novità dentro questo software gratuito come ad esempio nuovi livelli, nuove musiche e persino un editor per creare mappe personalizzate. Dragon’s Curse supporta la visualizzazione a schermo interno premendo F a gioco avviato, permette di riconfigurare i controlli da tastiera e supporta anche il pad. Graficamente è stato fatto un buon lavoro convertendo i blocchi grafici dal titolo originale pur mantenendo un delizioso stile retrò. E se i primi livelli vi sembreranno spogli attendete di entrare nel castello dove troverete sicuramente di che divertirvi a patto che riusciate a restare vivi. Eccovi un video con alcune sequenze di gameplay:

Download

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: