30 giugno 2012

Trip – Uno strano viaggio in un mondo astratto (indie game per PC e MAC)

01

Ringrazio per la segnalazione l’autore statunitense Axel Shokk che insieme ad Adam Vierra e Ben Meredith ha creato questo nuovo gioco indipendente: Trip. Un gioco che non ha bisogno di scagliarci contro centinaia di nemici e neppure di  fornirci obbiettivi particolari da raggiungere per creare un gameplay interessante anzi, Trip è stato appositamente sviluppato con l’intenzione di immergere il giocatore in un mondo astratto molto strano che però avremo la possibilità di esplorare in ogni suo angolo più remoto scoprendo minuto dopo minuto gli strani esseri che lo popolano.

trip 2012-06-30 21-52-10-68 TRIP for PC image 2

Graficamente è davvero una gioia per gli occhi: verrete rapiti da un’esplosione di forme e di colori avvolti dalla colonna sonora scritta da Ben, esplorando un luogo che plausibilmente potrebbe essere situato su un pianeta di una lontana galassia piuttosto che, se esistesse, in un’altra dimensione. Ma perché se di pura esplorazione si tratta esiste anche una voce inventario nel menù delle opzioni ? Beh, perché gli autori hanno disseminato nella vasta area di gioco diversi oggetti che potranno essere presi e portati con noi come trofei. Un modo come un altro per invogliarci a trovarli tutti incontrando contemporaneamente le creature vagamente simili ad esseri umani e così presi dalle loro vite da sembrare quasi come noi.

TRIP for PC and MAC image 3

Se per voi i videogiochi devono sempre avere una trama, degli obbiettivi o dei nemici da uccidere lasciate stare, se invece adorate le piccole opere d’arte digitali che spesso fanno capolino nell’universo degli indie games date un’occhiata al sito ufficiale, il gioco è acquistabile per PC e MAC per circa 9 euro. Buona visione e (eventualmente) buon viaggio. PS. La soundtrack è gratis.

Continua a leggere...

Ether Vapor Remaster – Lo shooter 3D di Edelweiss torna in versione rimasterizzata ! (indie game)

ETHER VAPOR Remaster indie game

Se già nel 2006 la versione dimostrativa di Ether Vapor riuscì a conquistare i giocatori anche al di fuori dal Giappone oggi che il fenomeno degli Indie Games è diventato una importante realtà planetaria non può che far piacere quando giochi nipponici di questo calibro vengono immessi ufficialmente sul nostro mercato anche  e specialmente se in versioni tecnicamente aggiornate come nel caso di Ether Vapor Remaster ! Uno sparatutto che affonda le sue radici nella vecchia scuola dei giochi arcade realizzato però con uno stile davvero unico e con un moderno motore grafico pur non facendo gridare al miracolo in numero di poligoni riesce comunque a fare il suo dovere: immergere il giocatore in ben 7 stages a scorrimento multidirezionale con orde di nemici ed enormi boss da sconfiggere naturalmente a bordo di una futuristica navicella spaziale in grado di sferrare diversi tipi di attacchi, uno più micidiale dell’altro !

ETHER VAPOR Remaster indie game image 2  ETHER VAPOR Remaster indie game image 3

E credetemi, per poter battere i boss e sopravvivere fino al settimo stage le armi a nostra disposizione ci serviranno tutte e dovremo anche cercare di utilizzarle con intelligenza ! Una delle peculiarità di questo sparatutto arcade è infatti quella di poter inviare raffiche di letali missili contro i nemici fuori dalla portata delle nostre due armi principali semplicemente “inquadrandoli” col nostro sistema difensivo per una paio di secondi. Il problema sarà che potremo utilizzare un’arma sola alla volta e dovremo così ponderare attentamente i secondi da utilizzare per distruggere le ondate dirette (che potranno comunque essere colpite anche con i razzi) e quelle momentaneamente fuori dalla portata dei nostri raggi.

ETHER VAPOR Remaster indie game image 5

Una giocabilità davvero ottima in grado di farci sudare anche per l’intelligente scelta di farci iniziare con pochi crediti e poche vite che però potranno essere conquistate durante il gioco e una veste grafica ricca di effetti spettacolari con taglio oserei dire quasi cinematografico. Ogni livello di gioco richiederà infatti di essere superato utilizzando stili diversi con repentini e sempre spettacolari cambi di inquadratura che comprenderanno sezioni a scorrimento orizzontale, verticale e in soggettiva con scenari molto suggestivi che scorreranno alla massima velocità possibile sotto la nostra letale navicella.

ETHER VAPOR Remaster indie game image 4

Questa versione Remaster ha fatto il suo debutto la scorsa estate in terra giapponese mostrando oggetti poligonali più rifiniti rispetto all’Ether Vapor originale (oltre alla possibilità di settare risoluzioni video più alte) e da oggi è disponibile localizzata in lingua inglese grazie al lavoro dello studio indipendente britannico Nyu Media Ltd che si occupa appunto di distribuire nella nostra bella Europa alcune delle migliori perle prodotte dai coders giapponesi. Il sito ufficiale europeo vi offrirà quindi ulteriori video di gameplay, immagini di gioco e naturalmente una bella demo gratuita per poter provare prima di un eventuale acquisto questo splendido shmup giapponese quindi, che aspettate ?

Continua a leggere...

29 giugno 2012

Be Mine 3 – Oddworld Abe’s Oddysee, Exoddus e altri 5 titoli in un bundle di giochi e musica

I bundle organizzati da Groupee.com spesso si rivelano delle offerte davvero da non perdere: nostalgia di Abe’s Oddysee ed Exoddus (Hello, follow me, OK!) e non li avete ancora su Steam ? Beh, con un minimo di 4 dollari potranno essere vostri insieme ad Avernum: The Second Trilogy, Hamilton’s Great Adventure (ora sarà mio !) e Red Orchestra: Ostfront 41-45. Con quattro dollari poi otterrete anche una compliation di brani MP3 realizzati da Drivepilot, Infinity Shred e Psyborg Corp.

Chi offrirà almeno 6 dollari otterrà anche  Postal 2: Complete, Garshasp: The Monster Slayer (sia per Steam che per Desura) e ancora numerosi album di musica indipendente in formato Mp3. 6 dollari attualmente corrispondono a circa 5 euro ma ogni singolo dettaglio su questa offerta (che durerà ancora 7 giorni) lo troverete sul sito ufficiale. Inoltre il 20% degli incassi sarà devoluto in beneficenza a  4nathalie una sfortunata ragazza di 13 anni che attualmente lotta per la vita contro l’ASPS.

Continua a leggere...

Blink – Un platform col teletrasporto da Digipen (free indie game)

Blink free indie game image 1

Tornano i giochi creati dagli studenti della Digipen, la scuola americana per imparare a creare videogiochi che in questi ultimi anni ha regalato agli estimatori degli indie games davvero molti titoli di successo e questo Blink non mancherà di proporci interessanti puzzle da risolvere controllando un piccolo robot alieno con un dispositivo purtroppo ancora utilizzabile soltanto nei videogiochi (o nei telefilm di Star Trek): il teletrasporto.

Blink free indie game image 3 Blink free indie game image 2

Ma che bello sarebbe alzarsi alle 8.25 di mattina per poi tele trasportarci a scuola o sul luogo di lavoro soltanto cinque minuti dopo ? Beh, sarebbe comodo ma attenzione: il robot di Blink potrà tele-trasportarsi soltanto in presenza di determinati oggetti (casse, antenne radio e via dicendo) quindi dovremo esaminare per bene i livelli di gioco per riuscire a superarli ! Ma come capire con quale oggetti sarà possibile interagire scambiando la nostra posizione con la loro ?

BLINK_1

Semplice: utilizzeremo uno speciale raggio che quando localizzerà una possibile via per tele-trasportarci lo segnalerà cambiando colore. Questo sarà per il nostro piccolo e simpatico eroe l’unico modo (oltre alla possibilità di saltare) di superare numerosi ostacoli come le barriere energetiche, gli spuntoni oltre che nemici di vario tipo e altro ancora. Superati i primi livelli di gioco (anche se la progressione è continua senza stacchi tra l’uno e l’altro) la risoluzione degli enigmi diventerà sempre più elaborata con l’introduzione di nuovi elementi nello scenario come ad esempio specchi energetici in grado di deviare il nostro raggio. Va da sé che dovremo trovare le giuste triangolazioni per riuscire ad attivare i diversi interruttori cercando contemporaneamente (o in un certo numero di mosse) di trovarci in prossimità delle uscite quando le barriere energetiche saranno aperte. Qui sotto troverete un video di gameplay per comprendere ancora meglio le meccaniche di gioco ma se volete risolvervi anche i primi puzzle da soli saltatelo e passate direttamente al link per il download. Grazie a Pedro per l’ottima segnalazione !

Download da Digipen

Continua a leggere...

28 giugno 2012

The Balloon Quest – Uno splendido prototipo dai creatori di Of Light and Shadow (free indie game)

TheBalloonQuest 2012-06-28 20-33-49-47

Se i giochi freeware sono un po’ come le caramelle (uno tira l’altro) ecco arrivare su queste pagine un altro titolo davvero divertente che ci aveva soltanto “sfiorato” quando l’amico Pedro dalla Colombia ci aveva gentilmente segnalato il gioco gratuito Of Light and Shadow. Gli stessi autori del platform già segnalato sono infatti al lavoro anche su The Balloon Quest, un’avventura in due virgola cinque dimensioni che ci farà conoscere due simpatici fratellini, maschio e femmina ed il loro palloncino multiuso ! The Balloon Quest a prima vista sembra un gioco dedicato esclusivamente ai più piccoli ma sono sicuro che chiunque ami i nuovi cartoni animati in 3D realizzati da Disney e Pixar non potranno non rimanere affascinati dall’ottima grafica realizzata per questo gioco così come dal suo gameplay che pur ricalcando le consuete meccaniche dei platform è in grado di offrire anche elementi innovativi in termini di gameplay.

ballloon_screenshot_house01

La versione scaricabile è ancora un prototipo ma già offre un paio di livelli con i quali dilettarci, una bella colonna sonora scaricabile anche separatamente in formato MP3 e un motore grafico (l’Unity 3D) che è in grado di supportare qualsiasi risoluzione video a schermo intero con un ottimo livello di dettaglio. Gli autori attualmente stanno lavorando per ampliare il numero dei livelli giocabili e quando decideranno che sarà completo non mi stupirei di vederlo spuntare sui maggiori servizi di digital delivery come Desura o Steam (senza dimenticare il servizio XBOX Indie Games o il PSN). Ma intanto cominciamo ad esplorarlo, naturalmente gratis, imparando a controllare i due protagonisti che potranno muoversi nel coloratissimo mondo di gioco sia in senso orizzontale che in senso verticale.

ballloon_screenshot_house04 ballloon_screenshot_forest09

Il ragazzino potrà saltare agevolmente sulle piattaforme ma la sua arma segreta sarà la sua sorellina, posizionata sulle nostre spalle e legata ad un palloncino che ci permetterà di raggiungere bonus e piattaforme altrimenti irraggiungibili ricordandoci però di riprenderla dopo aver premuto il tasto che farà esplodere il pallone. L’utilizzo del pallone ci permetterà anche di atterrare senza danni saltando dalle piattaforme più alte e non solo, il gameplay ci riserverà altre simpatiche sorprese ! Eccovi quindi il trailer ufficiale ed il link per il download ricordandovi che il team di sviluppo di questo gioco è composto da un gruppo di studenti dell’Università di Scienze Applicate di Salisburgo in Austria. Buona visione e buon divertimento !

Scarica The Balloon Quest (PC, freeware, indie game)

Continua a leggere...

26 giugno 2012

Dragon Age Legends – Dal browser al desktop il passo è breve ! (free full game)

Dragon Age Legends free full game (2)

Nato come web game da giocare direttamente nei nostri browser Dragon Age Legends, l’RPG gratuito creato da Bioware, è ora un gioco stand-alone pronto per essere scaricato e giocato offline senza la necessità di una connessione internet. Naturalmente questa versione supporta solo la modalità per giocatore singolo ma resta comunque un download consigliato per chi ama il genere RPG ed in particolare l’universo della serie Dragon Age pubblicata in due capitoli nel 2009 e nel 2011 da Electronics Arts per PC e console.

Dragon Age Legends free full game (1)  Dragon Age Legends free full game (3)

Maggiori informazioni sulla saga e su questo gioco in particolare sono disponibili su Dragon Age Wiki mentre il gioco completo è scaricabile a questo indirizzo e supporta la visualizzazione a schermo intero. Il gioco richiede Adobe Air per funzionare che se non presente nel vostro sistema può essere scaricato gratuitamente a questo indirizzo

Continua a leggere...

Ritorna l’Indie Gala con la serie classica Commandos e non solo ! (giochi in offerta)

Indiegala 6

Dopo il bundle dedicato alla piattaforma Android Indie Gala torna all’attacco con ben 8 giochi completi che spaziano dal genere indie alle vecchie glorie videoludiche. Pagando una cifra a piacere (comunque inferiore a 6 dollari) potremo ottenere le chiavi Steam per attivare lo strategico action Commandos e la sua espansione stand-alone pubblicati da Pyro Studios nel 1998/99 oltre che l’avventura 3D The Void che era stata recentemente inclusa anche in uno degli ultimi bundle dell’Indie Royale.

The void Cargo

Pagando invece più di 6 dollari le key diventeranno 8 con l’aggiunta del secondo e del terzo capitolo della serie Commandos, del divertente shooter indie Ion Assault, dello strano ma affascinate gioco d’azione Cargo! The Quest for Gravity e del gioco arcade Air Conflicts: Secret Wars dove combatteremo nei cieli della prima e della seconda guerra mondiale. Il sesto Indie Gala, iniziato ieri, durerà ancora per 14 giorni e chi avrà acquistato il bundle completo potrà successivamente scaricare anche diversi contenuti aggiuntivi che saranno svelati successivamente. Eccovi il link.

Ion Assault Air Conflicts

Continua a leggere...

I MADE A GAME WITH ZOMBIES IN IT ! per PC: il clone gratuito non ufficiale (free indie game)

stdrt2012-06-2321-27-18-94

Come abbia fatto a vendere oltre 380.000 copie dopo pochissimi mesi dalla sua uscita non lo so perché non l’ho provato, anche se i giochi dove si deve sopravvivere a orde infinite di zombies con stile retrò esercitano sempre un certo fascino. Quello che è certo è che l’originale I MAED A GAM3 W1TH Z0MBIES 1N IT!!!1 disponibile nella sezione indie games dell’XBOX Live dall’ormai lontano 2009 ha saputo farsi apprezzare  tanto da diventare nello stesso anno in cui fu pubblicato l’indie game più scaricato dal servizio di digital delivery della console di casa Microsoft (fonte: Wikipedia).

scr2  stdrt2012-06-2321-31-45-23

E anche se i tempi sono leggermente cambiati persino per gli indie games (oggi anche i titoli indie devono mostrare una buona realizzazione tecnica o almeno un’idea originale) ecco che spunta sul web quello che si può definire un perfetto clone, fatto da un’altra persona utilizzando una grafica diversa, ma con lo stesso titolo e gameplay dell’originale e anche la possibilità di giocarlo online. I MAED A GAM3 W1TH Z0MBIES 1N IT!!!1 per pc potrà essere considerato un fan game legale in virtù della possibilità di scaricarlo senza pagare nemmeno un centesimo come capita con i remix dei picchiaduro fatti con il Mugen o con l’Openbor ? Beh, vedremo ma intanto se volete dargli un’occhiata dirigetevi su questa pagina di The Daily Click, non vi garantisco che questo clone gratuito sarà divertente come l’originale ma forse potrete compararlo voi stessi o magari scaricarlo semplicemente per ammazzare qualche zombie in single o multiplayer in arene piuttosto psichedeliche e divertenti. Eccovi il trailer realizzato dall’autore (del clone, naturalmente):

Continua a leggere...

25 giugno 2012

Legends of Yore - Retro-rpg per tutte le piattaforme

legend of yore
Nostalgia del mitico The Legend of Zelda? Siete stufi di rigiocare per la centesima volta al primo e indimenticabile Dragon Quest? Bene, allora siete nella pagina giusta! The Legends of Yore è uno splendido tributo dell' era 8-bit! Il team Coke and Code ha saputo riprodurre in maniera estremamente efficace un' idea tanto semplice, ma spesso snobbata come quella dei dungeon crawler old school tanto da creare un videogioco che fin dai primi minuti di gioco crea dipendenza al videogiocatore. Dopo un primo impatto che lascia decisamente spiazzati: grafica ridotta all' osso, gestione dell' avatar tanto semplice da apparire al quanto strana, niente storia e sfarzose schermate; The Legends of Yore saprà subito come rapirvi il cuore.
rogue3 rogue5

Con il vostro eroe (il quale potrete selezionarlo ad inizio sessione tra un forte guerriero, uno scaltro arciere e un potente mago) vi ritroverete in un piccolo mondo fatto sì di pixel spartani e coloratissimi, ma anche di una miriade di dungeons e nemici da sconfiggere, di missioni da portare a termine e di tanti level-up da apprendere per migliorare il proprio personaggio. Il gameplay a poco poco apparirà davvero intuitivo tanto ad avvicinarlo ai migliori casual game in circolazione. Un altro fattore positivo di The Legend of Yore è la varietà di conversioni su cui può contare: Java, Mac, Android e IPhone.
rogue8 rogue9
Personalmente io lo sto giocando sul mio Xperia Play, e penso che la versione per Smart-Phone e IPhone sia il migliore modo per gustarsi questa gemma retrò, essendo un gioco adattissimo a brevi e appaganti sessioni, ad esempio è un ottimo compagno nell' ora di pausa pranzo o mentre si aspetta il bus. Altri due fattori importanti sono la possibilità di avere un'opzione online a disposizione e di upgradare con un contributo minimo (meno di due euro) l' avventura e aumentando sensibilmente la longevità. Non vi rimane che andare nel sito ufficiale e iniziare a giocare, oppure fare un salto nell' Android market e scaricarvelo direttamente da lì. Buona avventura coraggiosi esploratori di dungeons!
 
Video del gioco:

Continua a leggere...

24 giugno 2012

Il trailer di Mercenary Kings e un gioco gratuito da Tribute Games (free indie game)

Dopo aver deliziato gli estimatori dei giochi retrò con Wizorb (che questo mese dovrebbe arrivare anche per PSP e PS Vita come Minis) ecco finalmente svelato il nuovo progetto in fase di sviluppo negli studi di Tribute Games. Un omaggio agli action-heroes anni '80 in quello che a giudicare dal video sarà un frenetico action-platformer davvero da tenere d’occhio. Intanto attraverso il loro blog è possibile scaricare un gioco gratuito realizzato in sole 48 ore per la Molyjam 2012 dello scorso mese di aprile.

FTTEcity  FTTEforest

Il gioco, intitolato Friends 'Til the End ci farà provare in prima persona quanto sia difficile controllare un elicottero radiocomandato con all’interno una bomba nucleare pronta per esplodere al minimo urto ! Riusciremo a superare gli ostacoli e a far atterrare l’elicottero dolcemente sulla apposita piattaforma di atterraggio ? Non sarà molto semplice, provateci !

Continua a leggere...

22 giugno 2012

Dead Of Knight – Un picchiaduro / hack n’ slash gratis da un team della Full Sail University

Dead Of Knight free indie game (1)

Dopo oltre 5 mesi di duro lavoro finalmente il Team Tilt della Full Sail University ha da poco rilasciato la versione finale di Dead of Knight, un picchiaduro hack n’ slash che, pensate un po’, non richiede nemmeno una connessione ad internet permanente per essere giocato ;). La connessione vi servirà soltanto per scaricare i 240 MB dell’eseguibile che si preoccuperà di installare automaticamente sui vostri PC tutti i componenti necessari per iniziare questo nuovo gioco freeware.

Dead Of Knight free indie game (2) Dead Of Knight free indie game (3)

Un cavaliere tenuto prigioniero nel castello di un malefico sovrano pronto a rischiare il tutto per tutto per riappropriarsi della propria libertà e, uccidendo il re, liberando anche la sua terra dall'oppressione del regime. Partiremo quindi alla volta della sala del Re per spiegargli che il male non è mai destinato a durare a lungo e mentre attraverseremo le segrete, il cortile, il corridoio e la sala del trono dovremo combattere contro gli scagnozzi del re, alcuni dei quali equipaggiati con balestre e altri con poteri magici.

Dead Of Knight free indie game (4)

Potremo colpirli con la spada e con attacchi speciali che però consumeranno un po’ alla volta la nostra energia che comunque potrà essere ricaricata risucchiando le anime (o qualcosa di simile) dei nemici sconfitti. Solo così potremo preservare quell’unica vita che i programmatori hanno deciso di fornirci per provare a terminare il loro gioco. Graficamente è stato fatto davvero un ottimo lavoro con un engine 3D programmato da zero ed in grado di supportare tutte le risoluzioni video gestite dal nostro monitor mentre il sistema di controllo, anche se non perfetto, ci permetterà di indebolire colpo dopo colpo con tastiera o pad i corpi dei nostri nemici.

Dead Of Knight free indie game (5)

Il cavaliere potrà anche afferrare i nemici storditi per il collo così da poterli successivamente finire con veloci colpi di spada, ottimo anche il comparto sonoro che contribuirà non poco a dare epicità all’azione. Insomma, se amate i classici alla Ghosts ’n Goblins con una spruzzatina di Diablo e di picchiaduro a scorrimento con grafica 3D potreste davvero divertirvi con questo gioco che anche se non perfetto riuscirà ad offrirvi un sufficiente livello di sfida per tenervi impegnati per più di qualche qualche minuto. Buon divertimento !

Download (PC, Freeware, indie game)

Continua a leggere...

21 giugno 2012

Starfire Ares Assault – Uno shooter gratuito da Suisoft Games (free indie game)

screen shot 3

Musiche davvero eccezionali e un gameplay sicuramente in grado di soddisfare sia gli hardcore gamers che i giocatori più casual ma Starfire Ares Assault, creato da Suisoft Games, saprà anche sbattere sulle nostre visiere di piloti spaziali tutta la pericolosità del cosmo specialmente quando sei ai comandi di un’astronave diretta verso il cuore della flotta nemica con un paio di cannoni e pochissime vite a tua disposizione. Starfire Ares Assault è un nuovissimo sparatutto vecchia scuola completamente gratuito, con un’impostazione più classica che mai, ma che comunque grazie ad un motore grafico in grado di adattarsi alla risoluzione dei nostri desktop ed un sistema particellare davvero sorprendente saprà tenerci incollati ai nostri monitor per lungo tempo iniettando nelle nostre vene da retrogamers la voglia crescente di scoprire cosa ci sia dopo, la voglia di scoprire quanto possa essere enorme l’infinito.

screen shot 1

La navicella che controlleremo sarà equipaggiata con due sole armi: un cannone laser capace di iniettare negli scafi nemici bordate a ripetizione ed un cannone al plasma che potrà essere caricato semplicemente tenendo premuto il tasto per qualche secondo in più. Il plasma, se utilizzato al meglio, non si fermerà al primo nemico ma continuerà il suo viaggio di morte fino all’estremità più alta dello schermo e sarà anche l’arma fondamentale per distruggere gli scudi dei boss e dei nemici più grandi. Il gioco include numerosi livelli di difficoltà ma per poter godere profondamente delle nostri azioni il consiglio è quello di impostarlo almeno a livello “normale”.

screen shot 2 screen shot 4

Scegliendolo non sarà esattamente facile restare vivi ma dopo ogni partita persa vi garantisco che la voglia di riprovare per andare avanti un po’ di più si impadronirà del vostro cervello restituendovi sensazioni che solo gli arcade più robusti sanno dare. Insomma, questo gioco mi è davvero piaciuto e se desiderate provare a voi stessi fino a che punto potete arrivare provatelo e magari date un’occhiata anche a Gravity Core, sparatutto indie realizzato dallo stesso autore nel 2007 e disponibile sul sito ufficiale (con demo) per circa 8 dollari. A questo indirizzo, invece, è disponibile la versione completa e gratuita di Starfire che a quanto pare molto presto sarà disponibile anche per MAC.

Continua a leggere...

Indiefort Bundle 2 – Intrusion 2 con altri 5 giochi a prezzi scontati per altri 3 giorni su GamersGate !

Indiefort Bundle 2

Se come me attendevate l’uscita dello sparatutto platform Intrusion 2 grazie ad un nuovo indie bundle offerto da portale GamersGate potremo averlo a prezzo scontato: 4,99 € anziché 7,90 con l’aggiunta (visto che si tratta di un bundle) di altri 5 ottimi indie games.

GamersGate Indie Week 

L’indiefort bundle numero 2 include anche le versioni complete di Dark Scavenger e Fortix 2 (scaricabili anche per MAC) oltre che Aztaka, 3079 e Demise Ascension.

Il bundle durerà però soltanto 3 giorni quindi non c’è assolutamente da perdere altro tempo e dirigetevi a questo link (su GamersGate per acquistare è necessaria una semplice registrazione gratuita e naturalmente una carta di credito associata a PayPal). Il portale questa settimana sta effettuando anche notevoli sconti su tutto il catalogo indie: qualche esempio ? Amnesia a 3,73 €, Orcs Must Die a 7€, Hard Reset a 6,12 € e molti altri ancora. Se invece volete rimpinguare il vostro parco titoli per i vostri devices Android non perdetevi il nuovo bundle di IndieGala.

Continua a leggere...

Giveaway: La slot machine dei software gratuiti

La slot dei software gratuiti winxdvd La slot dei software gratuiti

Avrei potuto scrivervi dell’ottimo bundle di giochi indipendenti attualmente in corso su Gamersgate ma probabilmente lo farò dopo avervi segnalato quest’altro ottimo Giveaway partito proprio in questi giorni sul sito di Digiarty Software ! In pratica i produttori dell’ottimo WinXDVD si sono messi in collaborazione con altri produttori indipendenti di utility per PC creando un’offerta davvero allentante ! Collegandovi con questa pagina web troverete una simpatica slot-machine interattiva che potrà molto facilmente regalarvi la versione completa e senza limitazioni dei seguenti programmi per PC:

021

IObit - Advanced SystemCare Pro 5 - Lavasoft - Ad-Aware Personal Security - EaseUs - EaseUs Partition Master Pro - Kingsoft - Kingsoft Office Writer Standard 2012 - ObviousIdea - GreenCloud Printer - Zoner - Zoner Photo Studio 14 HOME - My Privacy Tools - Cookie Crumble - Digiarty - WinX HD Video Converter Deluxe.

Basterà ottenere una delle combinazioni vincenti sulla slot per poter scaricare subito e gratis direttamente dalla pagina indicata uno dei software elencati sopra e con a disposizione più di 20.000 copie per ogni programma in pratica con un po’ di pazienza potrete facilmente ottenerne più di uno. E non è finita: la slot attiverà anche numerose combinazioni con altri programmi che volendo potrete acquistare ottenendo un forte sconto sul prezzo di listino. Che aspettate quindi ? La slot machine dei software gratuiti aspetta solo voi. (PS. Il Giveaway terminerà tra 14 giorni e quattro ore :) ). Grazie a Molly di Digiarty per la segnalazione !

Continua a leggere...

Indie Games made in Italy: Plith (Win-Mac-Linux)

plith_title

Ecco che arriva su questo blog un bel puzzle game che come si intuisce dal titolo è stato realizzato in Italia e più precisamente a Roma da parte della neonata Ya2 Software capitanata da Flavio Calva. Il mio omonimo mi ha gentilmente segnalato questo gioco e devo ammettere che dopo averlo provato sono rimasto piacevolmente sorpreso da questo Plith che ci spiegherà come i Maya non avrebbero mai potuto fare l’origine di un tremendo cataclisma che colpirà il nostro pianeta proprio nel 2012.

aer2 tutorial_level

Facendo i debiti scongiuri vi anticipo subito che si tratta di un semplice ingranaggio rotto. Un integrato di un mirabolante congegno lasciatoci dagli antichi Dei per far ruotare il nostro pianeta sul suo asse ma niente paura: almeno in questo gioco avremo la possibilità di rimediare risolvendo gli oltre 100 puzzle basati su ingranaggi che dovremo rimettere al loro posto nell’ordine giusto. Il gioco include un completo tutorial che ci aiuterà a comprendere tutte le meccaniche di gioco dopodiché toccherà a noi provare a raggiungere il nostro importante obiettivo ricostruendo livello dopo livello tutti i puzzle ideati dall’autore.

tutorial

Il gioco ricorda molto il classico indie Cogs e anche se a mio parere, almeno tecnicamente, non lo si può paragonare al piccolo gioiello rilasciato nel 2009 da Lazy 8 Studios per soli 3 euro e 50 potremo “portarci a casa” un puzzle game che saprà impegnare il nostro cervello per un bel po’ di tempo. Inoltre PLITH è disponibile anche per MAC e Linux e sul sito ufficiale c’è una bella demo pronta per essere provata. Il gioco è disponibile anche su Desura e IndieCity ma tutti i link li troverete sul sito ufficiale. Eccovi, infine, il trailer:

Continua a leggere...