16 dicembre 2012

Cantrip – Un favola magnetica dagli studenti di DADIU (free indie game)

Cantrip 2012-12-16 21-13-08-14

Un’altra ottima produzione indipendente che arriva su questo blog grazie alla segnalazione di Pedro Angarita, amico e lettore che ci segue dalla lontana Colombia ma quando la passione per gli indie games è comune (e anche grazie a internet) le barriere non esistono più e con Cantrip potremo vivere una favola dark in prima persona o meglio, la potremo vivere nei panni di un povero orfanello con la sorellina rapita da una strega davvero malvagia.

Cantrip 2012-12-16 21-14-28-48 Cantrip 2012-12-16 21-13-55-58

All’inizio del gioco troveremo i due poverini alla ricerca di scatolette in una discarica ma quando ne troveranno un carrello pieno ecco che una malvagia strega deciderà di punirli per essere penetrati nel suo territorio rapendo la sorellina e lanciando una pesante maledizione sul povero ragazzino. Ci ritroveremo così con un potere speciale che però potremo utilizzare anche a nostro vantaggio imparando ad usarlo con estrema attenzione: il nostro corpo attirerà infatti oggetti metallici come se fosse una grossa calamita e se non invertiremo la polarità tenendo premuto il tasto sinistro del mouse ci ritroveremo quasi istantaneamente coperti da lattine e da tutto quello che si può trovare di metallico in una discarica.

Cantrip 2012-12-16 21-14-27-28 Cantrip 2012-12-16 21-15-36-42

Cambiare polarità a comando però potrà tornarci anche molto utile ad esempio per colpire con oggetti contundenti i pericoli che si frapporranno tra noi e la liberazione di nostra sorella. Potremo così uccidere cani pronti a sbranarci all’istante, liberarci la strada spostando i rottami della discarica oppure utilizzare a nostro vantaggio gli enormi magneti montati sulle gru che solitamente vengono utilizzate per spostare mucchi di rottami. La grafica di Cantrip è davvero degna di nota, con un bianco e nero che però evidenzierà utilizzando i colori molti degli oggetti con i quali potremo interagire. il gioco è stato creato con Unity e così lo potremo eseguire a qualsiasi risoluzione video direttamente dentro i nostri browser oppure lo potremo scaricare per PC e MAC a questo indirizzo. Segue il trailer realizzato dagli autori.

Sito ufficiale

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: