19 giugno 2012

Zombotron 2 – Una nuova avventura sul pianeta degli zombie ! (free web game)

zombotron 2 free web game image title

Se il primo Zombotron ci aveva piacevolmente sorpreso grazie ad un ottima giocabilità e a un motore fisico piuttosto raffinato da oggi è possibile rituffarci in quel lontano pianeta dove dominano gli zombie senza però poter controllare lo sfortunato astronauta protagonista del primo episodio. Come infatti potremo notare guardando la sequenza introduttiva ci sarà un nuovo eroe pronto a combattere gli zombie che precipiterà con la sua navicella direttamente sulla testa del protagonista del primo episodio spedendolo molto probabilmente in un mondo migliore. Davvero una brutta fine ma agli zombies di questi incidenti non importerà poi molto specialmente se disturbati da un essere alieno che cercherà di sopravvivere sul loro insidioso pianeta.

zombotron 2 free web game image 4  zombotron 2 free web game image 3

Sedici nuovi livelli da superare con missioni primarie e secondarie e un motore grafico bidimensionale che dove possibile si rivela ancora migliore di quello del precedente capitolo. Nella serie Zombotron se analizzeremo per bene lo scenario di gioco troveremo più di un modo per liberarci dai nemici magari facendo crollare ponti sparando a barili esplosivi oppure provocando reazioni a catena certe volte davvero spettacolari.

zombotron 2 free web game image 5

In questo sequel potremo inoltre sperimentare il combattimento corpo a corpo grazie a nuove armi concepite per essere utilizzate a distanza ravvicinata oltre che ad attivare congegni, ascensori, portali e magari cercando di scoprire tutte le aree segrete che l’autore ha nascosto negli scenari. Insomma, se adorate i giochi d’azione con un forte accento sulle sparatorie e amate i mondi virtuali altamente interattivi allora non dovreste perdervi questo nuovo Zombotron 2 che potrete avviare direttamente nei vostri browser cliccando su questo link. Ancora una volta, buon divertimento !

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: