30 aprile 2012

There and Back – Un oscuro platform 3D dalla Vancouver Film School (free indie game)

There and Back free indie game (1)

Di chi sarà l’enorme mano che nell’immagine qui sopra sembra voler afferrare il piccolo protagonista vestito da orso ? Lo scopriremo giocando a There and Back, un nuovissimo videogioco gratuito realizzato da un team di studenti della Vancouver Film School che arriva su questo blog grazie alla segnalazione di Pedro Angarita, lettore Colombiano che spesso ci segnala ottimi indie games scaricabili gratuitamente. There and Back è un platform 3D realizzato con Unity con inquadratura rigorosamente laterale che, vestiti da orsi o no, ci catapulterà in uno strano ed oscuro mondo pieno di magia, di trabocchetti e di livelli a piattaforme da superare !

There and Back free indie game (7)

Devo ammettere che all’inizio ho imprecato non poco con il sistema di controllo che inaspettatamente utilizza tasti molto vicini tra loro. Poi mi sono ricordato che spesso gli autori dei giochi includono anche un readme con le istruzioni e finalmente ho iniziato a divertirmi davvero con i livelli progettati per questo gioco. Per giocare potremo quindi usare il controller dell’XBox360 oppure i tasti riportati dal manuale scoprendo così che il bambino vestito da orso ha un grande potere nelle sue mani: un po’ come accadeva nel gioco Alter-ego, utilizzando un cubo magico chiamato Nightlight, potremo scambiarci di posto con la nostra versione fantasma che naturalmente si muoverà nella direzione opposta rispetto a noi così da poter superare barriere decisamente inaccessibili per un qualsiasi essere umano non vestito da orsacchiotto.

There and Back free indie game (5)

Il bambino potrà anche tirare e spingere oggetti, raccogliere tavolette magiche, attivare strani e a prima vista incomprensibili marchingegni (vabbè sto un po’ esagerando) proponendoci però dei puzzle non sempre facili da decifrare al primo impatto e richiedendoci anche una certa abilità e velocità nei movimenti. In totale troveremo tre mondi esplorabili suddivisi in 14 livelli che sebbene non molto lunghi se presi separatamente sapranno tenerci impegnati specialmente se decideremo di raccogliere tutte le tavolette magiche sparse nei livelli. Se sbaglieremo qualche mossa potremo premere R per ritornare all’ultimo checkpoint raggiunto e una volta finito potremo rigiocare a piacimento qualsiasi livello utilizzando l’apposita voce del menù principale.

There and Back free indie game (6)

There and Back non richiede di essere installato, supporta la visualizzazione a schermo intero ed è scaricabile seguendo questo link, l’archivio preparato dal team della VFS è di circa 312 MB. Ringraziando ancora Pedro per l’ottima segnalazione allego il trailer ufficiale mentre per scoprire tutti i dettagli dietro allo sviluppo di questo titolo potreste visitare anche il blog dedicato al progetto. Che altro dire se non buona visione e buon divertimento ?

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Pedro Angarita:

Hi admin, thanks for the review of this game, excellent, and you're welcome, i'm glad that you like it.

Greetings from Colombia.