28 febbraio 2012

Doom The Roguelike – Una nuova versione con grafica bitmap (free fan game)

doomrl 2012-02-28 22-21-43-42

Doom the rouguelike é un divertente progetto open source che rende omaggio ai primi episodi di Doom non con uno sparatutto in prima persona ma con un divertente (e a suo modo più strategico) gameplay in stile rouguelike e cioè quel genere di giochi discendenti dall’antico Rogue (1980) con visuale dall’alto, un inventario simile a quello dei giochi di ruolo, e un sacco di dungeon magari anche generati in modo casuale da esplorare e da ripulire dai nemici. Tra i più divertenti prodotti in questi ultimi anni si può citare Desktop Dungeons, Cardinal Quest, ma anche titoli completamente free come ad esempio Dungeon Dash o The Crypts of Despair.

Doom the rouguelike 2012

Naturalmente Doom The Roguelike riesce ad unire sapientemente le ambientazioni fantasy con i mostri di Doom creando un mix che seppur con ancora diverse potenzialità da esplorare riesce ad essere davvero divertente. Il progetto nasce più o meno nel 2002 grazie al codice di Kornel Kisielewicz utilizzando i classici caratteri ASCII per disegnare la grafica sullo schermo. La nuova versione attualmente scaricabile sembra però prendere una direzione decisamente più moderna grazie ad una nuova interfaccia utente decisamente più amichevole e soprattutto grazie ad una nuova e molto ben realizzata veste grafica bitmap disegnata dall’autore indipendente Derek Yu.

Doom the rouguelike 2012 freeware

La nuovissima versione attualmente online offre ben 25 mappe generate in modo semi-casuale con livelli speciali, effetti sonori e armi presi direttamente da Doom e Doom II, quasi tutti i mostri visti nei classici FPS di Id Software, sangue come se piovesse (o quasi) e tanto divertimento in stile retrò. Il gioco supporta il fullscreen ed è scaricabile gratuitamente per Windows e Linux sia a 32 che a 64 bit con anche una versione per MAC con un codice non ancora perfettamente ottimizzato. Il gioco è disponibile a questo indirizzo mentre il lungo contributo video incorporato qui sotto proviene direttamente dal canale YouTube degli autori di questo videogioco.

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: