31 marzo 2011

Viriax – Un virus letale dal gusto retrò (free indie game)

Viriax free indie game title

In realtà non so se i virus abbiano davvero un gusto ma quello che so per certo è che una volta provato il nuovo gioco realizzato da Locomalito vi risulterà davvero difficile staccarvi dallo schermo. Il vero gusto retrò lo ritroverete nei pixel di un titolo all’apparenza d’altri tempi ma che in realtà stravolge il concetto di shooter a scorrimento verticale aggiungendoci originali elementi di game play. Il sottotitolo recita Arcade Medical Terror ed infatti l’essenza di un giocabilissimo arcade d’altri tempi c’è davvero tutta come quella che si respirava nei vecchi giochi del Nintendo o del PC Engine. Il gameplay è invece fresco, aggiornato e appassionante come solo i migliori titoli indie sanno creare.

Viriax by Locomalito (5)Viriax by Locomalito (3)Viriax by Locomalito (6)

Se non avevate letto il post di anteprima sappiate che in VIRIAX controlleremo un letale virus con il preciso scopo di infettare gli organi principali del corpo umano fino ad arrivare al cranio per sferrare l’attacco finale. Nel cervello del corpo che ci ospita è stato infatti installato un micro dispositivo in grado di bloccare l’infezione. Ma per quanto potremo essere letali la nostra microscopica vita sarà tutt’altro che semplice: dovremo infatti superare un considerevole numero di difese prima di poter attaccare gli organi–bersaglio e la nostra intrinseca fragilità ci costringerà a cercare in continuazione globuli rossi con i quali nutrirci. Questi saranno normalmente presenti direttamente nel plasma (anche se in numero limitato) ma altri verranno rilasciati distruggendo le difese incaricate di fermarci. Per ucciderle dovremo necessariamente colpirle dall’alto verso il basso diversamente saranno loro a consumare la nostra preziosa energia fino a condurci ad un inevitabile Game Over. Nello stesso modo potremo però disgregare le cellule lampeggianti posizionate lungo le pareti dei livelli recuperando così utili bonus e power-up. Avvicinandoci alla meta troveremo nemici (e boss) sempre più numerosi i quali metteranno seriamente a rischio la sopravvivenza del nostro microscopico organismo.

La nostra limitata scorta di energia verrà consumata anche durante i normali salti in avanti nostro unico metodo per avanzare nei livelli del gioco. Viriax si rivela un videogioco indipendente davvero ben realizzato che non mancherà di appassionare gli estimatori dei classici giochi arcade ed inoltre tutti i livelli saranno generati in modo procedurale così da garantire un esperienza di gioco sempre diversa ad ogni partita. La visualizzazione in fullscreen è supportata e non è richiesta nessuna installazione.

Scarica Viriax dal sito ufficiale (PC, freeware, indie game)

Continua a leggere...

29 marzo 2011

Pioneer – Remake di Frontier in versione Open Source (Versione Alpha 0.91)

pioneer-msvc-9 2011-03-29 22-03-22-53

Pioneer non è ancora pronto per essere giocato…

…o almeno, non completamente. Scaricando la versione attuale però potremo già chiedere il permesso di decollo alle autorità della Terra (o a quelle di Epsilon Eridani), sarà già possibile dare potenza ai motori dell’astronave e, con l’aiuto della mappa galattica, raggiungere con un balzo iperspaziale uno dei pianeti consentiti dalle nostre scorte di carburante.

pioneer-msvc-9 2011-03-29 22-03-43-23  pioneer-msvc-9 2011-03-29 22-07-02-99

Potremo già acquistare alcune merci, caricarle nella stiva ed eventualmente rivenderle sul mercato  di un altro pianeta. Avere il grilletto facile in fase di decollo o comunque nell’orbita di un pianeta abitato scatenerà di già l’ira delle forze di Polizia (paga la multa o muori) ma per ora non troveremo pirati da distruggere, merci da contrabbandare o fazioni con cui allearci per portare a termine missioni pericolose. Però i lavori procedono, il gioco supporta già qualsiasi risoluzione video, alcuni effetti grafici di recente generazione e i video mostrano le prime immagini del rendering della superficie di alcuni pianeti.

pioneer-msvc-9 2011-03-29 22-06-46-05

Molte textures però sono ancora primitive ma sicuramente sono state applicate così per non lasciare spazi vuoti dando precedenza alla programmazione dell’engine. Se avete voglia fateci un giro, è già disponibile sia per Windows che per Linux e forse, tra qualche tempo, potremo rigiocare sui nostri PC quello che a occhio e croce potrebbe trasformarsi in un degno remake dell’indimenticabile Elite 2. Showtime !

Scarica la versione Alpha dal sito ufficiale (Linux, Windows, Free, Open Source)

Continua a leggere...

QBCUBE – Versione finale per il puzzle tridimensionale di CatStatic (free web game)

QBCUBE final version (5)

Nato come semplice esperimento (la prima versione fu realizzata in sole due settimane) QBCube, il puzzle 3D realizzato da CatStatic Interactive, ne ha fatta davvero molta di strada in questi ultimi mesi. Un divertente rompicapo tridimensionale scritto con Unity 3D ora disponibile in versione completa e definitiva ! Gli autori nel frattempo si sono anche aggiudicati il quarto posto al 2011 Unity Game Contest di Kongregate e se consideriamo che in totale i giochi presentati erano oltre 600 direi che gli sforzi per migliorare e raffinare il loro progetto a qualcosa sono serviti.

QBCUBE final version (2)  QBCUBE final version (4)

Rispetto alla versione che avevo segnalato lo scorso Luglio sono stati aggiunti nuovi livelli, è stata ulteriormente migliorata la grafica, aggiunti nuovi elementi nel gameplay e nuove ed originali musiche per la colonna sonora ! Avremo a nostra disposizione un cubo tridimensionale ruotabile premendo la barra spaziatrice più la combinazione di tasti WASD. La rotazione sarà indispensabile per permettere al nostro futuristico cubo rotolante (si controlla con i tasti WASD) la raccolta di tutte le chiavi per attivare i portali di fine livello. La vera difficoltà di questo gioco consiste infatti nel muoversi correttamente dentro i livelli tridimensionali contenuti nel cubo principale studiando (attraverso la rotazione degli stessi) i percorsi ottimali per raggiungere i nostri obiettivi. Alla fine di ogni livello verranno valutate le nostre prestazioni in termini di mosse eseguite per la risolvere l’enigma e di tempo totale impiegato restituendoci la nostra posizione nella classica mondiale. Segue un video con sequenze di gioco tratte dalla nuova versione ed il link per iniziare la nostra nuova avventura nei “multiversi” di QBCUBE.

Gioca a QBCUBE (Unity, web game, indie game)                                  Sito ufficiale

Continua a leggere...

28 marzo 2011

GIRP – Il gioco che fa impallidire persino l’Uomo Ragno ! (free web game)

Girp free web game (1)

GIRP è un gioco in flash in grado di mettere alla prova persino la più navigata delle dattilografe, un’idea geniale che riuscirà a trascendere dalla sua dimensione digitale facendovi trovare da vostra madre/moglie/ragazza o chi per loro in posizioni assurde davanti alla povera e incredula tastiera del vostro PC. Le vostre dita, solitamente abituate a pigiare lo stesso tasto con cadenza ripetitiva nei soliti shooter o RPG assumeranno delle posizioni alquanto innaturali facendovi sembrare agli occhi di chi vi starà guardando dei poveretti con evidenti problemi di coordinamento motorio.

Girp free web game (2)  Snapshot 355

L’aitante atleta immortalato nelle immagini qui sopra non dovrà far altro che scalare la scogliera per raccogliere un fantomatico tesoro nascosto nel nido di un uccello e per farlo dovrà attaccarsi agli anelli contrassegnati con le lettere. Ovviamente dovremo premere i tasti corrispondenti (e tenerli premuti per non perdere la presa) per cercare di farlo salire il più possibile flettendo contemporaneamente i suoi muscoli con il tasto SHIFT. Riuscirete in questa impresa decisamente ardua ma forse non impossibile ? Se avete un account su YouTube (o qualsiasi altro video portale con possibilità di incorporamento), un software di cattura e voglia di filmare la vostra impresa mandatemi il link che lo incorporo direttamente in calce a questo post ! Un gioco di Bennett Foddy.

Gioca a GIRP (freeware, flash, indie game)

Continua a leggere...

Java 4K – Retro divertimento in soli 4096 bytes !

Indie games in 4Kb (5) Indie games in 4Kb (3)

Basteranno 4 kilobyte per ricreare classici del passato o remake di noti videogiochi commerciali o indipendenti ? Se il linguaggio di programmazione è il Java pare proprio di si e per provare i risultati di persona non dovete assolutamente perdervi il sito web della JAVA 4K Competition ! Dal 2005 centinaia di programmatori indipendenti si sfidano per ricevere gli applausi e la stima di critica e pubblico cercando di realizzare il miglior gioco possibile utilizzando appunto il linguaggio di programmazione Java e scrivendo videogiochi senza superare il limite dei 4Kb.

Java4k

I risultati raggiunti sono davvero notevoli senza contare che attualmente sono disponibili sul sito oltre 300 videogiochi. Potremo quindi navigare tra le varie annate scaricando o giocando direttamente online piccole perle come Double Dragon, Out Run, Zelda, GTA, Super Mario Land, Castlevania, Gradius, Wolfenstein 3D ma anche remake di titoli indie come Cababalt o Robot Unicorn Attack (qui rinominato giustamente Robot Unicorn Att4K). Naturalmente i giochi non possiedono tutti i livelli delle versioni originali ma risultano ugualmente divertenti e  alcuni anche piuttosto longevi ! Il sito della competition è comodissimo da navigare: oltre alle entry della competition 2011 appena conclusa potremo consultare la classifica dei vincitori di ogni edizione, giocare ad un gioco scelto casualmente e naturalmente consultare i siti web degli autori dove molto spesso si trovano altri progetti interessanti !

Continua a leggere...

27 marzo 2011

Shooting Blocks e Adore Puzzle– Giochi casual gratis dalla Spagna (free full games)

Idealsoftblog - giochi gratuiti per PC (3)

Bentornati nel magico mondo dei casual games e nonostante da queste parti siamo ben messi con questo genere grazie alla vasta scelta di titoli offerti da portali come Gametop, FreeGamePick e MyPlayCity (a proposito, ho recentemente scovato un altro portale simile a quelli citati del quale vi parlerò nei prossimi giorni) questa volta abbiamo l’occasione di navigare virtualmente verso la bella Spagna dove una nuova software house dedita allo sviluppo di casual games sta muovendo i suoi primi passi nello sconfinato mare del world wide web. Nata verso la fine del 2010 la società AdoreGames Ltd. sta lavorando duro per proporre titoli con un gameplay adatto a tutte le fasce d’età e con una veste grafica accattivante. Per il suo debutto attualmente offre due giochi scaricabili gratuitamente di cui uno basato sulle leggi della fisica e l’altro di stampo decisamente più classico.

SHOOTING BLOCKS – Un tetris col mirino

Semplice e oserei dire anche abbastanza divertente: in questo gioco con sullo sfondo un meraviglioso castello immerso nella neve scenderanno blocchi ghiacciati ed il nostro scopo sarà quello di eliminare cliccandoci sopra quelli vuoti cercando di non distruggere o far cadere fuori dallo schermo quelli colorati. Se i primi livelli saranno risolvibili praticamente ad occhi chiusi ben presto le cose cominceranno a complicarsi anche perché ogni singolo errore ci costerà un decremento del punteggio raggiunto e soprattutto la perdita di una delle nostre preziose vite.

Scarica SHOOTING BLOCKS (freeware, casual, indie game)

ADORE PUZZLE – Visitiamo L’Europa a colpi di click

Idealsoftblog - giochi gratuiti per PC (6)

Di stampo più classico è questo Adore Puzzle che a dispetto del genere a cui appartiene un puzzle classico da risolvere lo è davvero. Un tour della nostra Europa con immagini da ricomporre in modalità classica o slide cercando di completarle nel minor numero di mosse possibile. Shooting Block e Adore Puzzle sono due giochi dal concept molto semplice, da AdoreGames spero arrivi qualcosa di più sostanzioso in futuro, ma credo possano intrattenere per più di qualche minuto diversi giocatori e quindi valga la pena di segnalarli. Eccovi il trailer del gioco ed il link per il download.

Scarica ADORE PUZZLE (freeware, casual, indie game)

Continua a leggere...

Summoning Wars – RPG gratuito per Windows, Mac e Linux (free full game)

Summoning wars free full game

Gratuito e open source ecco arrivare su questo blog un nuovo RPG sviluppato per sistemi operativi Windows, Mac e Linux. Un gioco che, seppur ancora in fase di sviluppo, saprà intrattenere gli estimatori di questo genere pur essendo ancora piuttosto lontano dalla qualità che solitamente riscontriamo nei prodotti commerciali. Ma come si può rifiutare una prova con questa avventura gratuita realizzata da un nutrito gruppo di volenterosi coders e grafici ? Il motore che muove il tutto è completamente tridimensionale e seppur impostato con visuale dall’alto ci permetterà di inclinare parzialmente l’area di gioco semplicemente con il mouse.

Summoning Wars supporta inoltre qualsiasi risoluzione video e tramite una finestra di setup iniziale sarà possibile abilitare v-sync e antialiasing. Le modalità di gioco incluse attualmente sono un’avventura single-player quasi completamente localizzata anche nella nostra lingua (rimangono in inglese solo alcuni dialoghi non molto importanti ai fini della trama) ed una modalità multiplayer da 2 a 8 giocatori. Un gioco estremamente consigliato soprattutto per la simpatia con cui sono stati ideati i dialoghi dei personaggi capaci di strappare più di un sorriso. Il mondo esplorabile non è allo stato attuale molto dettagliato specialmente nelle locazioni all’interno dove gli oggetti dello scenario sono ridotti all’essenziale mentre non mancano tutte le interfacce tipiche degli RPG, la possibilità di acquistare merci, armi ed attrezzature, sequenze animate realizzate col motore grafico stesso e un sistema di combattimento in stile hack’n’slash.

Un gioco sicuramente da provare  che se nelle versioni future migliorerà con personaggi più dettagliati ed una maggiore varietà di oggetti presenti negli scenari potrebbe diventare un titolo davvero imperdibile per gli appassionati di RPG gratuiti su PC.

Download dal sito ufficiale (Win, MAC, Linux – Freeware – Indie game)

Continua a leggere...

Oozi Earth Adventure Episodio 1 disponibile su Xbox 360 ! (indie game)

Oozi now on XBOX360

Una breve news per annunciare il rilascio del primo episodio di Oozi Earth Adventure sia in versione demo che in versione full (80 MSP) per la piattaforma di digital delivery Xbox Live Indie Games della Microsoft. Il sottotitolo del gioco, sviluppato da un team indie residente in Polonia, recita “PURE CLASSIC FUN” ma sarà davvero così ? Non possedendo una XBOX360 non posso esprimere nessun giudizio per ora però mi riservo di provare l’annunciata versione per PC quando sarà disponibile :). Vi lascio con un nuovissimo trailer rilasciato proprio in questi giorni e se vi dovesse capitare di provarlo sulla vostra console fatemi sapere cosa ne pensate !

Scarica la demo o acquista il gioco (Xbox360-Indie game)       Sito degli autori

Continua a leggere...

26 marzo 2011

PRAGMATICA – Benvenuti nell’industria del futuro (free indie game)

Pragmatica free indie game (17)

Nuovo e molto interessante videogioco freeware realizzato dai ragazzi inglesi di HiVE. In un ipotetico futuro in cui l’industria è stata completamente automatizzata e i robot hanno ormai sostituito qualunque risorsa umana entreremo in contatto con il network di Pragmatica, la mega corporazione che ha progettato il software di interfacciamento per controllare i nuovi operai robotici. Già, perché se il progresso è andato avanti ed i muscoli sono stati sostituiti da ingranaggi e schede elettroniche il controllo da parte degli umani è rimasto fondamentale ed in questo gioco impareremo a padroneggiare l’apparentemente semplice interfaccia sviluppata da Pragmatica per controllare i robot e risolvere correttamente le missioni.

Pragmatica free indie game (4)  Pragmatica free indie game (8)

Il controllo degli automi avverrà attraverso un linguaggio di programmazione ad icone. In pratica avremo davanti a noi l’inquadratura della zona di lavoro con sulla destra gli obbiettivi da raggiungere e sulla sinistra un’interfaccia di programmazione ad oggetti. Utilizzando il mouse oppure una semplice combinazioni di tasti dovremo creare il nostro programma basato principalmente su CONDIZIONI ed EVENTI. Naturalmente il network non offrirà tutti i controlli fin da subito ma ci metterà a disposizione quelli più o meno necessari per completare ogni specifica missione: potremo ad esempio, studiando attentamente l’area di gioco, programmare i robots per cambiare direzione una volta incontrato un muro oppure decidere come dovranno muoversi nelle vicinanze di zone altamente pericolose. Naturalmente con lo scopo finale di raggiungere gli obiettivi a noi assegnati che potranno variare tra raggiungere semplicemente un’uscita, superare indenni un labirinto, stoccare barili e casse e persino provocare intenzionalmente degli incidenti industriali.

Pragmatica free indie game (16) 

Una volta loggati al network di Pragmatica sarà necessario creare il nostro profilo e selezionare le missioni da risolvere consultando le diverse richieste inoltrate dai committenti dei lavori. Il gioco supporta la visualizzazione in full screen (tasto F4) ed è stato sviluppato in formato nativo 16:9, offre una veste grafica interamente originale ed una splendida colonna sonora realizzata dal musicista indie Hurtdeer. Per poter creare missioni personalizzate PRAGMATICA incorpora anche un potente editor di livelli.

Scarica PRAGMATICA (freeware, indie game)

Continua a leggere...

25 marzo 2011

Life Fortress Volcabamba – Un omaggio all’MSX in versione indie ! (free indie game)

volca 2011-03-25 19-13-56-77

Se amate gli sparatutto moderni ricreati però con un sapiente gusto retrò allora non potete perdervi questo delizioso e giocabilissimo shooter a scorrimento orizzontale di origine giapponese. Life Fortress Volcabamba saprà saziare la vostra fame di azione a 8 bit offrendovi ben 6 livelli completi con altrettanti boss, un sistema di controllo altamente personalizzabile e una deliziosa grafica in stile MSX capace di rievocare classici come Gradius (Konami, 1985) ma anche Hellfire (Toaplan, 1989) o il W-RING del PC Engine (1990).

volca 2011-03-25 19-14-05-06  volca 2011-03-25 19-15-11-53

Il sistema di fuoco di questo gioco è altamente personalizzabile così da adattarsi e rendersi estremamente pratico per una larga fetta di giocatori. Potremo sparare in molteplici direzioni e per farlo potremo scegliere se utilizzare la combinazione di tasti Z e X oppure se aiutarci anche con i tasti direzionali. I numerosi livelli proposti da LFV saranno infatti colmi di nemici di vario tipo: affronteremo le classiche ondate di alieni ma anche torrette installate lungo i corridoi dei livelli e molto altro ancora. Il gioco ci permetterà, una volta esaurite tutte le vite, di continuare dall’ultimo livello raggiunto e, attraverso un file di setup in lingua originale, anche di cambiare le impostazioni di visualizzazione in finestra o in fullscreen.

volca 2011-03-25 19-16-06-01

Si segnala che su alcuni sistemi questo programma potrebbe restituire un errore all’avvio (personalmente l’ho provato con Windows 7 e ha funzionato subito) risolvibile comunque scaricando e copiando questa DLL nella directory principale del gioco stesso. Il video seguente mostra tutti i livelli affrontabili nel gioco quindi, se amate scoprire le cose da soli, non guardatelo fino in fondo ! Ringrazio il blog Doujin Game Pick per la segnalazione.

Download dal sito ufficiale (PC, freeware, indie game)

Continua a leggere...

21 marzo 2011

Red Eclipse – C’è uno shooter nuovo in città (free full game - Win-Mac-Linux)

03

Finalmente disponibile per il download la prima release ufficiale di Red Ecplise, uno shooter multiplayer e single player (contro i bot) completamente gratuito e open source realizzato utilizzando il motore grafico dell’ottimo Cube 2. Sul sito ufficiale è disponibile da qualche giorno la versione 1.0, denominata “Ides Edition” scaricabile per sistemi operativi Windows, Linux e Mac OSX. Un total conversion stand-alone di Cube2 che offre al giocatore moltissime mappe sulle quali sfidarsi e un gameplay definito dagli autori stessi “agile”. I nostri combattenti digitali saranno infatti in grado di correre sui muri, colpire con calci, utilizzare armi a corta distanza come spade ed anche di prendere il volo non solo con i jumper già visti ad esempio in Quake Live ma anche utilizzando appositi jetpack.

01  08

L’ottima scalabilità del motore grafico ci permetterà di eseguirlo a qualsiasi risoluzione video e di personalizzare a fondo il livello di dettaglio grafico così da ottenere prestazioni ottimali su PC anche non recentissimi. Il livello di dettaglio delle textures e dei combattenti mi è sembrato piuttosto buono con uno stile sci-fi che ricorda classici come Quake, Unreal e Halo. Grazie alle potenzialità del Cube 2 engine è anche possibile editare le mappe direttamente online in cooperazione con altri giocatori mentre le modalità di gioco supportate sono davvero numerose. Potremo giocare in modalità “campaign”, deathmatch, capture the flag, defend the flag, bomber ball, time trial aggiungendoci numerose opzioni e regole specifiche. Allego l’ottimo trailer ufficiale rilasciato da team di sviluppo che credo proprio farà venire a molti estimatori del frag la voglia di provarlo direttamente sul proprio PC. Buona visione.  

Scarica RED ECLISPE (freeware, free full game, windows, Mac, Linux)

Continua a leggere...

20 marzo 2011

MADHOUSE 2 YE OLD CASTLE (free indie game)

Madhouse_castle_resolutions free indie game (2)

Siete pronti per un nuovo reality show ambientato in un antico e misterioso castello ? Non temete, non si tratta di una trasposizione videoludica del Grande Fratello o di un remake in pixel art dell’Isola Dei Famosi ma di una nuova serie di giochi freeware creata dall’olandese Daniël Weldink (in arte GraniteGear) autore di numerosi altri titoli gratuiti come  Warp o Deadly Steps

Madhouse_castle_resolutions free indie game (1)

Madhouse, attualmente disponibile in due episodi diversi, altro non è che un interessante  platform / puzzle dove 4 personaggi dovranno darsi una mano per uscire dall’edificio dentro il quale sono stati imprigionati e guadagnarsi così la libertà.

Pur essendo inizialmente chiusi in stanze diverse per risolvere i vari enigmi pensati dall’autore sarà fondamentale il gioco di squadra esaminando accuratamente gli oggetti presenti nelle stanze alla ricerca delle chiavi in grado di aprirci i passaggi ancora bloccati. Per esaminare o prendere gli oggetti basterà premere il tasto Z mentre con X rilasceremo (o lanceremo) l’oggetto in uso in quel determinato momento. I personaggi potranno essere selezionati a piacimento premendo i tasti dall’1 al 4 e ben presto scopriremo modi sempre più interessanti per farli interagire tra loro. Il video seguente mostra alcuni minuti di gioco del secondo  capitolo appena rilasciato ma se non volete perdervi il gusto di risolvere tutti gli enigmi (il gioco in se non è lunghissimo) evitate di avviarlo e dirigetevi subito sui links per scaricare gli episodi.   

Download MADHOUSEEpisodio 1Episodio 2 (freeware, indie game)

Continua a leggere...

JETPAK Solar Crisis ! – Il sistema solare è in pericolo ! (free indie game – remake)

Jetpac Solar Crisis free remake (5)

Questo remake di Jetpac fa parte della nutrita collezione di giochi gratuiti ospitati da Retrospec e può essere tranquillamente considerato uno dei migliori rifacimenti disponibili sulla scena freeware. Uno sparatutto arcade basato sul titolo apparso negli anni '80 sullo Spectrum dotato però di una storia originale, meccaniche di gioco più complesse ed  una veste grafica davvero eccellente considerata la sua natura di gioco gratuito. Rilasciato nel 2004 da  Richard Jordan è ancora perfettamente compatibile con le attuali versioni di Windows (a parte qualche sporadico crash in fase di uscita con Windows 7), offre un completo supporto alla visualizzazione in fullscreen ed un gameplay frenetico e divertente.

Jetpac Solar Crisis free remake (1)  Jetpac Solar Crisis free remake (3)

Il sistema solare stato è attaccato da una misteriosa razza aliena che ha pensato bene di sabotare preventivamente tutte le sonde orbitanti indispensabili per la protezione della Terra. I sistemi di guida missilistici ora non sono più in grado di fornire le corrette indicazioni per centrare i bersagli inoltre un enorme uovo galattico pieno di alieni è in procinto di penetrare la nostra atmosfera ! Chi mai potrà salvarci ? Naturalmente lui: Jetman, il coraggioso astronauta armato di fucile laser e di jetpack pronto ancora una volta per affrontare le insidiose atmosfere dei pianeti della galassia ricomponendo le sonde danneggiate per poi partire con il suo razzo verso nuovi mondi !

Jetpac Solar Crisis free remake (2)  Jetpac Solar Crisis free remake (6)

Come nell’originale prima di ripartire dovremo raccogliere abbastanza carburante per spedire in orbita le sonde assemblate e anche riparare i danni subiti dal nostro razzo in fase di atterraggio. Questi ultimi potranno essere limitati rallentando con i motori la discesa all’inizio di ogni livello sarà quindi meglio usarli per poter lasciare quasi subito le zone infestate dagli alieni a lavoro finito. Ogni pianeta è naturalmente infestato da fastidiosi esseri volanti, a volte bersagliato da meteoriti e sempre ricco di bonus originali da raccogliere. Divertente ad esempio il fungo in stile Mario che se preso (in questo remake dovremo fare attenzione a non distruggere gli oggetti utili) ci provocherà una simpatica allucinazione che farà ondeggiare l’intera schermata di gioco ! Eccovi un video con alcune scene di gameplay ed il link per poterlo scaricare, l’installazione è richiesta.

Scarica JETPAK Solar Crisis (indie game, freeware, remake)

PS. Grazie ad Hexaae per avermelo ricordato, il gioco non era ancora stato segnalato su questo blog !

Continua a leggere...

18 marzo 2011

Cardboard Box Assembler ! – E’ arrivato il platform al cubo ! (free web game)

Cardboardbox assembler (5)

Lo avevamo conosciuto come “Cubesome” anche se il trailer che avevo pubblicato nel post di anteprima ora non è più disponibile… Pazienza… La buona notizia è che gli autori lo sponsor lo hanno trovato e così Cubesome, ora rinominato Cardboard Box Assembler è pronto per essere giocato su uno dei portali di flash games da me preferiti e cioè su Adult Swim Games.

Cardboardbox assembler (4)  Cardboardbox assembler (2)

Siete quindi pronti per affrontare una trentina di livelli correndo come dei pazzi sopra i sei lati di un cubo rotante ? No ? Beh io vi posso dire che mi è piaciuto molto il lavoro di design a partire dall’intro animata mi ha ricordato le sequenze cinematiche di capolavori dell’Amiga come Flashback e Another World. In questo gioco però non saremo degli scienziati in fuga da pericolosi mostri alieni anzi… Impersoneremo un comunissimo operaio andato fuori di testa a causa di un’overdose di lavoro noioso e ripetitivo ! Il nostro cervello ci imprigionerà all’interno di una scatola di cartone in cerca di gemme e chiavi per aprire la porta che ci riporterà alla mappa del gioco e anche fuori da quello che potrebbe tranquillamente essere solo un brutto incubo !

Cardboardbox assembler (3)

Melvin (questo è il nome dell’omino imprigionato dentro al cubo) si muoverà in tutte le direzioni attraverso i tasti cursore mentre useremo la barra spaziatrice per saltare. Il tempo che impiegheremo per risolvere ogni enigma giocherà un ruolo importante per il raggiungimento di punteggi elevati ma nessuno ci impedirà di studiare con calma ogni lato del cubo ruotandolo semplicemente con il mouse. I primi livelli serviranno per farci comprendere le meccaniche di gioco più basilari come ad esempio utilizzare le scale o gettarci in caduta libera solo per arrivare davanti alle uscite con i piedi per terra (non potremo infatti terminare il livello arrivando vicino ad un portale nel verso sbagliato) ma ben presto troveremo anche enigmi più complessi con meccanismi ed interruttori da attivare, cubi bonus basati sulle leggi della fisica e altro ancora! Segue un video con scene di game play mentre per giocarlo immediatamente nel vostro browser non dovrete far altro che cliccare il link sottostante.

Gioca ! (freeware, indie game, web game)

Continua a leggere...

17 marzo 2011

STEAM: Monday Night Combat weekend gratis e Revenge Of The Titans disponibile (indie games)

MNC_gameplay_assassin_824

Un altra settimana con offerte molto interessanti su Steam ! Se non avete ancora provato il titolo indipendente MONDAY NIGHT COMBAT potete farlo gratuitamente ed in versione completa fino alle 19.00 di domenica prossima ed in caso lo trovaste interessante sarà possibile aggiungerlo alla vostra personale libreria di giochi al prezzo scontato di 7,69 euro fino a Lunedì ! Monday Night Combat è un gioco d’azione e di strategia che ci permetterà di prendere parte da soli o in multiplayer allo sport futuristico più violento d’America ! Il gioco supporta anche la modalità cooperativa ed è localizzato in numerose lingue tra cui il nostro italiano.

Video di gameplay:

Monday Night Combat su STEAM                                                           Sito ufficiale

 

revenge-of-the-titans-screen-4

Chiunque abbia acquistato l’ultimo Humble Indie Bundle potrà aggiungerlo gratis nella propria libreria di giochi Steam richiedendo il codice e questa volta niente versioni beta visto che il divertente REVENGE OF THE TITANS creato da Puppy Games è finalmente arrivato sulla piattaforma di digital delivery della Valve in versione finale e definitiva ! Chi si fosse perso il bundle potrà in ogni caso acquistarlo per pochi euro oppure provare la deliziosa demo giocabile scaricabile direttamente dal sito ufficiale.

revenge-of-the-titans-screen-5  revenge-of-the-titans-screen-2

I simpatici alieni già visti nel coloratissimo remake di Space Invaders TITAN ATTACKS! sono riusciti a sbarcare sulla Terra e quindi la battaglia per proteggere le nostre città questa volta si svolgerà in stile Tower Defense ! Assolutamente spassosa la veste grafica mentre la versione completa ci offrirà ben 50 livelli di azione strategica con una forte componente arcade. Gli alieni questa volta dovranno essere scacciati definitivamente e sarà per questo motivo che oltre a respingerli qui sulla Terra li inseguiremo successivamente anche sulla Luna, su Marte su Saturno e infine sul satellite Titano ! Potremo costruire fino a 29 unità difensive, scoprire 40 nuove tecnologie ed anche giocare con la speciale modalità survival dotata di classifica online dei punteggi. Eccovi il trailer di lancio ed i links per iniziare a giocarlo fin da subito:

Scarica la demo PCPagina SteamSito degli autori.

Continua a leggere...

QUAZATRON – Un nuovo remake da un classico dello Spectrum (free indie game–remake)

QUAZATRON REMAKE 2011

Se nel 1985 le guerre galattiche si giocavano sul Commodore 64 l’anno successivo anche i possessori dello ZX Spectrum avrebbero avuto la loro speciale versione del mitico PARADROID ! Ma perché non eseguire una semplice conversione del titolo sviluppato per C64 anche per il personal computer della Sinclair ? L’idea di realizzarlo fu all’epoca considerata ma si penso’ che il computer nero ideato in Inghilterra non avesse l’hardware adatto per gestire agevolmente mappe a scorrimento con visuale dall’alto come succedeva con il C64 ed ecco che Steve Turner (l’autore del Quazatron originale) penso’ bene di utilizzare il motore grafico isometrico su cui stava lavorando per ricreare anche sullo Spectrum il gameplay di Paradroid. Il risultato fu davvero sorprendente soprattutto perché grazie alla nuova visuale isometrica il gioco assunse una nuova difficoltà e profondità permettendo persino di danneggiare gli avversari spingendoli fuori dalla piattaforma di gioco !

Quazafront  Quazatron v13_2 2011-03-16 23-24-52-81

Come in ogni avventura di fantascienza che rispetti anche in Quazatron c’erano gli alieni cattivi e utilizzando il nostro droide, Klepto, dovevamo riuscire ad infiltrarci nello loro base per ripulire gli 8 piani della loro cittadella sotterranea da tutti i droidi presenti. Naturalmente prima che il conto alla rovescia raggiungesse lo zero altrimenti il potente raggio costruito dagli alieni avrebbe colpito la Terra. Il gameplay si sviluppava in parte come un gioco d’azione ma con una forte componente puzzle/strategica.

Quazatron v13_2 2011-03-16 23-25-25-69  image090

In pratica potevamo danneggiare i droidi nemici in vari modi: sparando, colpendoli col nostro droide ma soprattutto, vista la loro superiorità tecnologica, interfacciandoci con il loro sistema difensivo per sconfiggerli attraverso un minigioco logico e successivamente upgradare il nostro robot con i componenti ancora funzionanti dei robots sconfitti. Nei livelli, che essendo rappresentati con grafica isometrica contenevano salite e discese, erano presenti anche terminali in grado di darci informazioni utili per il raggiungimento dei nostri obbiettivi. Nonostante non sia il primo remake di Quazatron questo nuovo gioco realizzato da Steve Slater promette di ricreare il gameplay che molti di noi avevano apprezzato sullo Spectrum offrendo un indie game completamente stand-alone, con una classifica di punteggi online e perfetta compatibilità con i sistemi operativi odierni. Eccovi il trailer ufficiale:

Scarica QUAZATRON REMAKE 2011                     Sito ufficiale (con guida in ING)

(Il link per il download si trova alla fine del primo post, premete il piccolo tasto rosso sulla destra)

EXTRA E LINKS:

Remake di Quazatron da Retrospec (2003) - Video del gioco originale.

Continua a leggere...