24 dicembre 2011

8 bit night più due divertenti giochi gratuiti e tanti auguri a tutti i lettori di Idealsoft Blog.it !

8 bit night indie game

Tra un regalo digitale e uno reale, tra una fetta di pandoro e una di panettone (che per nostra fortuna sono ancora acquistabili solo in versione retail e non in Digital Delivery…) volevo dedicare questo post che andrà sul blog giusto la notte prima di Natale alle ultime produzioni di RetroSouls, un autore indipendente russo già apparso su queste pagine in occasione del rilascio di Dreamball 64 e Snoogles (seguite il due link per scaricarli gratuitamente sui vostri PC). 8 bit Night è la prima produzione non gratuita rilasciata da Denis Grachev ma considerato il prezzo decisamente basso e l’ottima giocabilità che è in grado di regalare sarebbe davvero un peccato non aggiungerla alla nostra collezione di indie games dallo spiccato stile retrò.

8 bit night indie game (2)

Una notte di Natale da vivere a 8 bit ? Probabilmente sì con la sfida di risolvere tutta una serie di livelli non con uno, ma con due protagonisti che si muoveranno contemporaneamente in direzioni opposte. Lo scopo di ogni livello sarà infatti quello di raccogliere tutti i grossi pixel colorati presenti sullo schermo e se potremo farlo solo con l’omino reale potremo però in qualsiasi momento ruotare i livelli così da prendere il posto del nostro alter-ego che molto spesso si troverà in posizioni assai più vantaggiose per raggiungere gli obiettivi finali. Sulla pagina del gioco troverete una deliziosa demo per poterlo provare gratis mentre la versione completa potrà essere vostra per soli 4 dollari e 99.

La carrellata delle ultime produzioni di RetroSouls continua con altri due giochi completamente gratuiti ovvero Zetanoid e il divertentissimo Alter Ego.

zn 2011-11-23 18-57-36-94

Zetanoid, segnalato anche dall’amico Pedro in un commento su questo blog, altro non è che un remake del caro e vecchio Breakout realizzato però con una deliziosa grafica 3D e un avanzato motore fisico progettato interamente dall’autore. Lo scopo del gioco è naturalmente quello di rompere tutti i mattoncini come nel classico originale e se non troverete nessun menù per configurare la risoluzione grafica niente paura: basterà modificare con il blocco note il file “settings.ini” per poterlo eseguire in full screen anche alle risoluzioni massime supportate dai nostri monitor. Nessuna istallazione richiesta e download gratuito a questo indirizzo.

Alter Ego freeware game

Alter Ego, anche se con qualche differenza può tranquillamente definirsi un prequel freeware di 8 bit night con una grafica leggermente meno elaborata ma non per questo meno bella rispetto a quella del suo “fratello maggiore”. Anche in questo gioco avremo a che fare con due protagonisti che su muoveranno in direzioni opposte per raccogliere tutti i pixel presenti sullo schermo (solo quello grossi naturalmente) scambiandosi di posizione all’occorrenza per un numero limitato di volte.

Alter Ego freeware game image 2

Il gioco non supporta il full screen ma nonostante questa piccola mancanza troveremo ben 40 livelli tutti da giocare e vi garantisco che dovrete studiarli molto attentamente per riuscire a superarli tutti ! Alter Ego è disponibile GRATIS a questo indirizzo e come se tutto questo non bastasse gli appassionati degli indie games gratuiti sugli emulatori troveranno nell’archivio anche le ROMS del gioco funzionanti con lo ZX Spectrum e con il vecchio Nintendo NES ! A voi la scelta con quale versione giocare !

Augurandomi quindi che possiate passare una giocosa notte di Natale (magari anche a 8 bit…) auguro a tutti i lettori e sostenitori di questo blog un Buon Natale sperando di poter continuare con voi questa meravigliosa avventura nell’universo dei giochi indipendenti iniziata quasi 4 anni fa ancora per molto tempo e per questo prometto di non andare a comprare un altro pandoro visto che l’ultimo me lo sono pappato praticamente quasi tutto da solo ;)

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Buona Natale a te Flavio!