10 novembre 2011

Girl City – Un ragazzo in una città di sole donne (free indie game)

Girl City freeware game (2)

ATTENZIONE: GIOCO FREEWARE DESTINATO AD UN PUBBLICO ADULTO

E’ difficile restare indifferenti alle illustrazioni hentai giapponesi e se nella terra del sol levante le Visual Novel spopolano tra gli appassionati di videogiochi eccone una totalmente in lingua inglese pubblicata da uno sviluppatore statunitense che si firma come DGC DRAGON GAMES CORPORATION. Un gioco punta e clicca di facile fruizione chiaramente non adatto ai più giovani ma che riesce ad intrattenere grazie ad una storiella piuttosto intrigante che ci vedrà nei panni di Alex: un baldo giovanotto appena trasferitosi a Girl City per iniziare a frequentare il liceo.

Girl City freeware game (1)

Curioso il nome della città vero ? In effetti nelle prime fasi di gioco ci verrà spiegato che il luogo si trova in Giappone e che la popolazione è quasi totalmente femminile a causa delle miniere situate nelle montagne vicine che danno lavoro a tutti gli uomini della zona. Buon per noi maschietti che ci potremo intrattenere con moltissime donzelle senza nessuna concorrenza maschile conoscendole e magari conquistandole intuendo la giusta combinazione di risposte alle loro candide domande ;).

Girl City freeware game (3)

Le caratteristiche di Girl City parlano di oltre 100 ragazze con le quali interagire oltre che di moltissimi finali diversi (mica è detto che ci andrà bene tutte le volte che ci proveremo eh…) e una buona varietà di scenari come ad esempio le aule della scuola, piscine, palestre e le camerette private delle ragazze. Un buon gioco insomma per entrare nell’universo delle Visual Novel in stile giapponese anche se ho il vago sospetto che immagini e le illustrazioni incluse nel gioco provengano direttamente da quel mondo e che l’autore si sia limitato ad utilizzate per crearci sopra la sua storia. Il gioco è scaricabile da GameJolt e sono disponibili versioni specifiche per Windows, Mac e Linux. Trailer ufficiale:

Download da GameJolt (freeware per Windows Mac e Linux)

Update: Gioco rimosso da Gamejolt qui un altro link

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao volevo segnalare che il gioco e stato rimosso,me ne sono accorto ora perche' volevo scaricarlo,grazie.

Anonimo ha detto...

Gamejolt stesso ha rimosso il download (forse per motivi di contenuti?) ma basta andare qui:

http://gamejolt.com/freeware/games/other/girl-city/6554/

per trovare dei mirror megaupload alle versioni per i vari OS.

idealsoft ha detto...

Grazie ragazzi per le segnalazioni, ho aggiornato il link anche nel post :)
Ideal.

Anonimo ha detto...

Davvero i contenuti sessuali del gioco sono cosi sconci?

Cioè,ci sono delle scene di nudo e di sesso molto esplicite?

idealsoft ha detto...

Da quello che ho provato no, solo immagini di ragazze in pose ammiccanti però non ho provato ancora tutti i finali possibili.

Anonimo ha detto...

Arrivando ai finali che si ottengono già con i primi bivi le immagini sono "soft", mentre più avanti iniziano ad apparire immagini hentai più spinte. Comunque si vede bene che sono immagini prelevate da varie fonti - alcune ragazze diventano improvvisamente diverse da una scena all'altra :p

Il problema di questo gioco però è un altro: ha sceneggiatura e dialoghi ridicoli, con queste ragazze tanto a corto di uomini in quella città, da darla senza ripensamenti al primo maschio che passa, conosciuto da pochi minuti (una si addirittura presenta solo _dopo_ essersi appartati in bagno con lei), solo perché ha mostrato un minimo di interesse verso di loro.

Emblematica una scena in piscina: se si sceglie di parlare con la ragazza si ottiene un finale negativo, ci si mette con lei se come primo approccio la si palpeggia. Sinceramente dopo un po' ho iniziato a sentirmi stupido a proseguire. Vada per la fantasia di essere uno con tutte le donne a disposizione, ma almeno realizzala bene.

idealsoft ha detto...

@anonimo (2)

Eh eh, quello si che si può definire un approccio diretto :)