9 agosto 2011

Dead Cyborg episodio 1 – Un’avventura col motore di un FPS (free indie game)

deadcyborg_shot_01

Per presentare questo splendido videogioco programmato con la versione freeware di Blender sono necessarie due precisazioni: innanzitutto questa sarà una saga ad episodi e per ora è disponibile solo il primo (ma il secondo è in fase di completamento –Wow-) e la seconda è che si, è possibile scaricarlo gratis dal sito ufficiale, ma solo le donazioni degli utenti garantiranno alla serie episodi futuri. Intanto se amate gli universi futuristici dove il degrado e la ruggine la fanno da padrone non potete perdervi questo ottimo mix tra un’avventura grafica e uno sparatutto in prima persona dove la visuale tridimensionale è stata però realizzata esclusivamente in funzione della storia che ci verrà narrata (e non viceversa).

deadcyborg_shot_03 

L’interfaccia di gioco all’inizio potrà spiazzare: non c’è il mouse-look a cui ormai siamo abituati e quindi utilizzeremo la combinazione di tasti WASD per muoverci ed i tasti cursore per guardarci intorno. Le stanze e gli oggetti da esplorare sono diversi e per interagire con questi ultimi basterà premere la barra spaziatrice quando compariranno delle apposite icone che ci informeranno sulla possibilità di interazione. Per cambiare gli oggetti attivi (il nostro inventario potrà contenerne diversi) basterà premere una o due volte il tasto ENTER della nostra fidata tastiera. Ma la storia ? Impersoneremo un umano svegliatosi da un sonno criogenico con un gran mal di testa e diversi cubi olografici (lasciati da lui stesso nel passato) che ci aiuteranno a ricordare. L’ambiente circostante inoltre sembra essersi molto deteriorato durante il periodo di sonno artificiale e c’è una più di una possibilità che fughe radioattive o gas tossici mettano la parola fine al nostro risveglio in modo prematuro.

deadcyborg_shot_06

Il gioco non contempla i salvataggi automatici, potremo però ricominciare le partite precedentemente giocate dopo aver ottenuto le apposite password. Dead Cyborg Episodio 1 è totalmente in lingua inglese ma i testi sono semplici e facilmente comprensibili. Eccovi il trailer dell’episodio attualmente scaricabile ed il link per il download.   

Download dal sito ufficiale (c’è anche una versione beta per browser e sono state annunciate versioni per MAC e Linux)

EXTRA: Soluzione del gioco.

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Pedro Angarita:

Is amazing what blender game engine can do. "Dead Cyborg" is an interesting game.

Greetings from Colombia.

idealsoft ha detto...

Hi Pedro, thanks fo the comment and greetings from Italy :)