30 giugno 2010

Forest of no return (kaerazu no mori) – Free indie game

kaerazu_no_mori free indie game image (3)

Una nuovissimo gioco retrò che sembra uscire da una cartuccia del PC Engine ma che invece è pronto per essere scaricato ed eseguito utilizzando i personal computer di questo decennio: Kaerazu no mori è un puzzle platform bidimensionale in cui aiuteremo una simpatica strega nel suo viaggio verso casa. La piccola protagonista dovrà affrontare numerosi pericoli nella foresta e se lei è piuttosto magica anche la foresta lo sarà.

484009_01.jpg kaerazu_no_mori free indie game image (4)

Il gioco parte in una piccola finestra ma premendo F4 lo potremo ammirare nello splendore del full screen. Il game play concettualmente semplice ma saprà mettere a dura prova la nostra pazienza e i nostri riflessi. Per raggiungere l’uscita di ogni livello (e a volte ce ne sarà più di una) dovremo superare pipistrelli, ragni, strani esseri rotolanti oltre che saltare su piattaforme intermittenti, evitare spuntoni e utilizzare al meglio la nostra magia per accendere e spegnere  blocchi. La creazione di questi ultimi consumerà punti MAGIC e se dovessimo sbagliare e consumarli tutti ci verrà data la possibilità di riprovare diverse volte prima di perdere definitivamente una vita. Eccovi una breve guida con i tasti da utilizzare:

Tasti cursore: movimento a destra e a sinistra, X salto, D per usare la magia e SPAZIO per iniziare la partita o entrare nel menù pausa. In quest’ultimo potremo decidere se riprovare il livello dall’inizio (le possibilità sono limitate e indicate alla voce RENTRY) piuttosto che suicidarci (e perdere una vita…) oppure tornare al menù principale. Il gioco offre due diversi finali legati ai percorsi scelti  (rossi e blu) e “apparentemente” non permette di salvare i nostri progressi.

Download (NUOVA VERSIONE da 36 MB – Compatibile con Xp, Vista e 7 –pad supportato)

Continua a leggere...

29 giugno 2010

Dogfighter – Run, live to fly, fly to live, aces high ! (indie game)

DogFighterSteam 2010-06-28 19-25-44-62 

DogFighter, nuovissimo indie game realizzato da Dark Water Studios è da qualche giorno disponibile su Steam (oggi acquistabile a prezzo dimezzato, 7 € invece che 14) . Un’esperienza tridimensionale a bordo di spettacolari velivoli d’altri tempi con visuale da dietro o direttamente dalla cabina di comando dell’aereo. Un gioco dotato di un impianto grafico eccellente considerando che si tratta di un indie game e venduto normalmente a prezzo piuttosto contenuto. Dogfighter offre un buon numero di mappe (non molto grandi ma sufficienti per ospitare battaglie arcade all’ultima mitragliata con 7 giocatori in contemporanea) e diverse modalità di gioco in singolo.

DogFighterSteam 2010-06-28 19-28-55-59

Il nostro velivolo potrà essere controllato da mouse e tastiera oppure da un (probabilmente più comodo) joypad. Le modalità di gioco in singolo sono simili a quelle multiplayer soltanto che lì combatteremo contro avversari controllati dalla CPU: non ci sono delle vere e proprie missioni o una storia ma la possibilità di ingaggiare adrenalinici duelli volando sopra (e magari anche dentro) piramidi egizie, canyon, zone industriali e via dicendo. Il gioco è di stampo puramente arcade ed è per questo che è ricco di power-up da raccogliere, obiettivi secondari come i palloni aerostatici contenenti bonus e tante altre piccole chicche che solo un gioco arcade ci può dare. Le modalità di gioco disponibili sono le seguenti: Tournament, Team Deathmach, Deathmach, Survivor e Freeflight.

DogFighterSteam 2010-06-28 19-36-27-26

La colonna sonora è piuttosto Hard Rock e aiuta non poco a raggiungere i necessari livelli di adrenalina per seminare morte e distruzione nei cieli. Il titolo del post non è stato messo a caso, questo gioco sprizza Aces High dei Maiden da tutti i pixel, a partire dal concept fino al livello egizio (POWERSLAVE !) peccato solo che acquisire i diritti del brano per includerlo nel gioco come sottofondo sarebbe stato probabilmente troppo costoso per il team indipendente ^^.

DogFighterSteam 2010-06-28 19-31-37-14

Attualmente non è ancora stata rilasciata una demo ma appena ci sarà questo post verrà aggiornato. Vi lascio con tutti i link necessari per approfondire e naturalmente con il trailer in HD. Do or die !

Sito ufficiale / Dogfighter su STEAM / Aces High dei Maiden (ops… vabbè lo lascio)

Continua a leggere...

ALIEN OUTBREAK INVASION 2 – Non siamo soli nell’universo… (Free full game)

Alien Outbreak Invasion 2 free full game img (7) 

Dopo l’epica battaglia stellare affrontata in Star Defender 2 tornano sui nostri schermi gli sparatutto spaziali a schermata fissa con questo nuovo videogioco distribuito da Alawar Games e da oggi scaricabile in versione gratuita grazie alla partnership con MyPlayCity. Un altro shooter mozzafiato pronto a far rivivere i classici del genere offrendoci come sempre una veste grafica più moderna e al passo coi tempi. Il nostro eroe dovrà recarsi allo Stargate 5 per investigare su di una richiesta di aiuto ricevuta di recente.

Alien Outbreak Invasion 2 free full game img (22) Alien Outbreak Invasion 2 free full game img (24)

L’avamposto stellare informa di essere stato attaccato da tre razze aliene diverse e come in ogni storia di fantascienza che si rispetti dovremo affrontare ben 80 livelli di selvaggio e appagante combattimento retrò. Le formazioni aliene diventeranno pericolose fin da subito costringendoci ad usare sapientemente i power-up a nostra disposizione e molte volte a schivare i loro proiettili calibrando con attenzione i movimenti del nostro mouse. Gli ottanta livelli sono suddivisi in gruppi da 10 e per poter salvare i nostri progressi dovremo finire il set  e sconfiggere il boss di fine mondo. Il livello di sfida è ben calibrato: dovremo infatti compiere un notevole lavoro di demolizione mentre schiveremo gli attacchi nemici. Mi sono trovato più volte con un estremo bisogno di power-ups per riuscire a polverizzare in un istante le navi aliene più massicce e resistenti.

Alien Outbreak Invasion 2 free full game img (23)

Anche la grafica è piuttosto buona: c’è un’ottima varietà nei fondali e ci sono pregevoli effetti speciali, da segnalare in alcuni livelli l’ottimo lavoro del comparto audio che sembrerà sparare nelle nostre casse il lamento inumano degli alieni appena distrutti. Il fuoco primario della nostra navicella potrà essere potenziato durante il corso delle missioni ma attenzione: se incasseremo troppi colpi dagli alieni torneremo allo sparo iniziale (prima di esplodere… naturalmente). Il download è di soli 9 MB ed è supportato anche il fullscreen. Buona fortuna !

DOWNLOAD (PC WINDOWS XP, VISTA, 7)

Continua a leggere...

28 giugno 2010

UDK: The Physics Dance (indie movie)

The_Physics_Dance 

A volte bastano oggetti tridimensionali semplici, un tool di sviluppo come l’UDK e una buona dose di fantasia per realizzare sequenze spettacolari come questa. The Physics Dance è una demo indipendente sicuramente d’impatto e se ricordate la demoscene dell’era Amiga ora è molto più pratico e veloce mostrare al mondo le proprie opere grazie a servizi come Youtube. The Physics Dance è scaricabile anche in altissima risoluzione a questo indirizzo ed è stato realizzato da Elude, buona visione.

Continua a leggere...

27 giugno 2010

Kiz Critter Escape ! – In fuga per la vita ! (free web game)

Critter Escape free web game img (2) 

Molto divertente questo stealth game pensato per essere eseguito nei nostri browser. Critter Escape è videogioco in flash dotato di una bella grafica in stile cartoon dove impersoneremo una piccola cavia da laboratorio decisa a non farsi nuclearizzare da un esercito di scienziati malvagi. Cosa stiano studiando quei loschi figuri non è completamente chiaro ma sicuramente, viste anche le attrezzature in loro possesso, non credo sia molto roseo il destino del nostro critter. Ecco allora che dovremo cercare di salvarlo correndo come dei pazzi tra lavatrici nucleari e ampolle contenenti strani liquidi verdastri nel tentativo di raggiungere l’uscita prima che il timer del livello raggiunga lo zero.

Critter Escape free web game img (6) Critter Escape free web game img (4)

Oltre al timer dovremo studiare attentamente i movimenti delle numerose guardie sguinzagliate per fermarci: potremo però beneficiare di qualche aiuto distribuito nei livelli sotto forma di power-up. Mettendo gli occhiali potremo parzialmente ingannare i soldati e passargli più o meno sotto il naso, raccogliendo degli speciali caschetti otterremo vite extra oppure potremo semplicemente spazzarli via diventando per qualche secondo dei potenti tornado.

Critter Escape free web game img (1)

Critter Escape non è comunque un gioco difficile o estremamente impegnativo anche se nei livelli più avanzati dovremo comunque prestare una certa attenzione per non farci prendere dalle guardie. Il gioco non salva i progressi quindi prendiamoci un quarto d’ora libero per provare a completare tutti i livelli altrimenti che ne sarà di lui ?

Gioca a Critter Escape!

Continua a leggere...

26 giugno 2010

Blockling – Un puzzle platform open-source per Windows, Mac e Linux (Freeware game)

BLOCKLING freeware game (7)

Blockling di Andrew Anderson è un gioco di piattaforme talmente retrò da far impallidire anche i remakes dei classici degli anni '80 ma nonostante questo, e per qualcuno potrebbe anche essere un pregio, lo stile e l’estrema semplicità della grafica riescono ad affascinare. Il livello di sfida e già piuttosto alto considerato che questa è la primissima release e molti nuovi livelli potranno  essere aggiunti in futuro.

BLOCKLING freeware game (2) BLOCKLING freeware game (8)

In questa prima versione troveremo due set da 10 livelli ciascuno, premendo i tasti PAG UP e PAG DOWN potremo cambiarne lo stile grafico (attualmente ce ne sono due). Per superare ogni livello dovremo condurre all’uscita il nostro piccolo personaggio utilizzando i vari blocchi disponibili. Questi potranno essere sollevati e trasportati oltre che spinti in modo da creare il giusto percorso per raggiungere il livello successivo. Negli schemi più complessi (selezionabili tutti fin da subito attraverso la schermata inziale) dovremo utilizzare anche speciali zone di tele trasporto. Blockling supporta la visualizzazione in fullscreen ed è davvero consigliato ai giocatori affamati di divertenti enigmi platform da risolvere. Disponibile per Windows, Mac e Linux (disponibile anche il codice sorgente).

BLOCKLING freeware game (10) 

Download

Continua a leggere...

25 giugno 2010

Dynamite Dust – Minigolf 3D nel vecchio West (freeware game)

Dynamite Dust Mini Golf 2010-06-25 23-20-41-40 

Un nuovo videogioco freeware per gli appassionati di minigolf: Dynamite Dust ! Creato da FunBox Games offre a tutti gli indie gamers un buon motore grafico tridimensionale, una grafica semplice ma curata e qualche ora di rilassante divertimento (da soli o in compagnia). Dinamite Dust Minigolf ci porterà nel vecchio West (con una gradevole musichetta country in sottofondo) dove naturalmente dovremo completare eseguendo meno tiri possibili una buona varietà di percorsi di difficoltà crescente.

Dynamite Dust Mini Golf 2010-06-25 23-25-37-85 Dynamite Dust Mini Golf 2010-06-25 23-22-30-62

Il gioco deve essere installato, è libero da spyware ed è completamente gratis. Una volta eseguito potremo selezionare la modalità di allenamento per fare pratica con il sistema di controllo (si usa in prevalenza la tastiera) oppure lanciarci subito nel torneo sfidando altri tre giocatori umani o controllati dalla cpu. Il gioco può essere eseguito in fullscreen a diverse risoluzioni video: si parte da 800x600 fino 1280x800 (adatta ai monitor widescreen). Il gioco è dichiarato compatibile con Vista e Windows 7, in caso di problemi all’avvio consiglio di applicare al file eseguibile l’opzione di compatibilità con Windows XP SP3. Segue il trailer ufficiale realizzato dall’autore, l’installer da scaricare occupa 35,4 MB.

Download dal sito ufficiale

Continua a leggere...

Steam: Videogiochi scontati dal 24 giugno al 4 luglio 2010 (Indie e non)

Steam sconti estivi 

Se come me lo scorso Natale avete trovato moltissime offerte interessanti su Steam, avviate il vostro client perché pare proprio che anche questa estate potremo fare incetta di giochi a prezzi stracciati. Elencare in questo post le offerte più interessanti è impossibile per due motivi: primo, non tutti hanno gli stessi gusti :) e secondo alcune offerte sono col timer :)). Ci sono due indie packs dal prezzo non bassissimo ma interessante, Trine offerto per la seconda volta a 4 euro e un sacco di super sconti su tutti i generi disponibili (L’intera serie di Overlord a 4.50 € per esempio). Credo proprio che entro il 4 luglio (data in cui terminerà la promozione) qualcosina “porterò a casa” e voi ?. Staremo a vedere.

Steam sconti estivi 2

Altra piacevole novità: l’annunciato remake di Monkey Island 2 è già in prevendita e sarà scaricabile proprio il 4 luglio all’interessante prezzo di € 9.99. Direi che ce n’è abbastanza per buttarci sul PC a giocare e magari alleviare le delusioni mondiali che ieri pomeriggio hanno colpito molti di noi. Divertiamoci con i videogames e stiamo attenti agli squali (lo dicono loro eh, non io).

Visualizza le offerte estive di Steam (in pratica la home page). 

Continua a leggere...

24 giugno 2010

Aeon Flux Episodes – Free indie game

Aeon Flux indie game 

Aeon Flux mi fa venire in mente il film interpretato da Charlize Theron, uno degli action movie fantascientifici che più mi sono piaciuti in questi ultimi anni (ma tenete anche conto che adoro l’attrice sudafricana). Il film era però la trasposizione cinematografica di una serie televisiva animata creata da Peter Chung, autore anche di Alexander e Animatrix, trasmessa nel 1991 su MTV. Aeon Flux Episodes è un gioco indipendente (non legato al brand, quindi un fan-game) programmato utilizzando il GameMaker. Per sfortuna mia e per fortuna dei cultori della serie animata vanta una grafica ispirata a quest’ultima ma è il game play ad essere ancora più interessante.

aeon-flux-il film Aeon_flux

Chi ha nel cuore Flashback della Delphine Software (AMIGA - 1992) avrà immediatamente un… (ops…) flashback. Il sistema di animazione è infatti molto simile al titolo citato e la nostra eroina (poco vestita, tra le altre cose) potrà eseguire una serie di azioni (correre, saltare, sparare, aggrapparsi alle piattaforme) più o meno nello stesso modo in cui lo faceva Conrad, protagonista del mai dimenticato capolavoro a 16 bit.

Aeon Flux indie game 116

Un plagio ? Non per me, vorrei solo che il design dei livelli ed il gameplay generale fossero in futuro curati come le animazioni della protagonista ma alla fine è pur sempre un progetto indipendente ed ancora in fase beta (quindi passibile di miglioramenti).

Aeon Flux indie game 115

Potenzialmente potrebbe comunque diventare un grande shooter d’azione, per ora mancano diversi fattori fondamentali nel gameplay ed è forse un po’ troppo macchinoso nei controlli ma l’autore stesso incita gli indie gamers a lasciare un feedback e chissà mai che con una delle prossime versioni si riesca a fare un ulteriore salto di qualità. Io vi consiglio di provarlo, e magari postate all’autore le vostre impressioni. Quello che segue è il secondo trailer rilasciato ieri, il gioco è di Brian Gardiner.     

Download (YO YO GAMES)  - 60 MB                                                           Sito ufficiale

Continua a leggere...

23 giugno 2010

RetroShoot HYPER & 360 – Azione psichedelica nei nostri browser (free web games)

RetroShoot free web games (48) 

Un grande merito ai Munsie Games va concesso: hanno saputo catturare l’energia tipica degli shooter retrò, aggiungerci i fuochi d’artificio della notte di Ferragosto e hanno pure fatto in modo che fossero immediatamente giocabili dentro i nostri browser. Francesco, che ringrazio, me li aveva fatti notare qualche giorno fa ed ecco che oggi due dei videogiochi più pirotecnici disponibili gratuitamente per i nostri Mozilla, Opera o Explorer fanno capolino anche su questo blog. E’ tempo di indossare gli occhiali da saldatore ! Già, perché l’irradiazione psichedelica sarà davvero notevole e potrete esporvi ad essa in versione arena o a scorrimento, la scelta sarà solo vostra, i giochi sono due !

RetroShoot free web games (11) RetroShoot free web games (16)

RETROSHOOT HYPER è il primo della serie, l’azione è a scorrimento multidirezionale: nel senso che alcuni livelli scorreranno dall’alto verso il basso, altri da sinistra verso destra e altri ancora… insomma, avete capito. Il gameplay è piuttosto gratificante (tra i due è quello che preferisco) guideremo la navetta con il mouse, il fuoco sarà automatico e dannatamente potenziabile man mano che ci addentreremo nei livelli più avanzati (e sono 50). Non è uno sparatutto difficilissimo ma nei livelli più avanzati vi garantisco che vi darà piuttosto da fare. Da notare la speciale modalità HYPER, notevolmente più veloce e impegnativa, la disponibilità di una classifica online e di una lunga serie di obiettivi da sbloccare.

RetroShoot free web games (47) 

Se invece siete piloti spaziali più votati alle arene ecco allora che sullo stesso sito è disponibile anche il più recente RetroShoot 360. Azione intensa con la navicella che seguirà (sparando) la piccola freccetta del vostro mouse sperando naturalmente di non entrare in contatto coi nemici, guidatela bene :). A proposito di nemici: le orde proposte da questi due videogiochi indipendenti sono un piacevole tuffo nel passato, inizieremo con gli asteroidi di ASTEROIDS, passando per alieni molto simili a quelli di Galaga senza tralasciare gli squadroni in stile SPACE INVADERS. Credo che ad un gioco realizzato per omaggiare il retro-style ci sia ben poco altro da chiedere se non gli effetti psichedelici… Beh, qui ce ne sono a volontà !

RETROSHOOT (HYPER & 360)Sito ufficiale (cliccate sulle immagini per avviare i giochi)

Continua a leggere...

22 giugno 2010

Allegress -Ambitiousboy– (free indie game)

Allegress free indie game img (2)

Un altro bel picchiaduro ad incontri arriva sulle pagine di questo blog: Allegress –Ambitiousboy – è un nuovo gioco di combattimento non ancora completo al 100% ma già estremamente giocabile. La versione attualmente scaricabile non include ancora la modalità storia ma è già possibile combattere con tutti i personaggi in incontri singoli contro la CPU oppure contro avversari umani sullo stesso PC. Il gioco di Hashimo stupisce per l’ottima qualità della grafica unita a pregevoli effetti grafici che sottolineano l’efficacia delle combo e dei colpi andati a segno.

Allegress free indie game img (4)Allegress 2010-06-21 20-19-17-72

Allegress ci porterà in arene più grandi della finestra del nostro schermo, capiterà quindi di assistere a pregevoli effetti di zoom quando i combattenti saranno sufficientemente distanti tra loro. Se lo story mode non è ancora stato implementato sarà comunque possibile apprendere le numerose mosse disponibili selezionando la modalità Tutorial o quella di allenamento per poi affrontare direttamente gli avversari computerizzati in entusiasmanti duelli.

Allegress free indie game img (5)

Il motore di gioco sembra essere stato scritto completamente dall’autore (non si basa quindi su programmi preconfezionati per la creazione di picchiaduro). I combattenti selezionabili sono attualmente 10, tutti ben caratterizzati e con molti frames di animazione. Il gioco è compatibile con XP Vista e 7, non richiede installazione e l’archivio da scaricare pesa all’incirca 65 MB. Buon divertimento ! 

Download (sito1Sito 2)

Continua a leggere...

21 giugno 2010

Yue 壱 by Project Chel – Mech poligonali made in Japan ! (free indie game)

Mech indie game image (1) 

In barba alla serie Mechwarrior e alla brillantezza della moderna grafica tridimensione mi accingo a presentarvi Yue 壱 un divertente sparatutto poligonale giapponese. A prima vista lo stile grafico sembra piuttosto retrò ed in effetti è così, ma non avevano lo stesso impatto visivo i giochi Mech di una ventina di anni fa ? Dimenticatevi inoltre le risoluzioni HD, qui si gioca a 640x480 però potremo interagire con un gigantesco robot in grado di spiccare balzi, tempestare con raggi laser installazioni e veicoli nemici e all’occorrenza sfoderare anche una potentissima spada laser alla Star Wars , mica poco no ?

Mech indie game image (2)Mech indie game image (4)

Il gioco è naturalmente gratuito e include quattro livelli di media grandezza. I nostri obiettivi saranno chiari fin dall’inizio: ogni livello ha infatti un briefing introduttivo. I controlli da tastiera sono i seguenti: tasti cursore per muovere il robot, una doppia pressione rapida ci permetterà di scattare o cambiare direzione velocemente. Premendo SHIFT attiveremo il mitragliatore laser, Z lo useremo per saltare, X per parare i proiettili nemici, C per colpire con la spada laser e C+SHIFT per selezionare il bersaglio da colpirei. Interessante la possibilità di cambiare la visuale: premendo il tasto F1 potremo alternare diverse telecamere (due da dietro, una frontale, una dall’alto e naturalmente la più coinvolgente in prima persona). I progressi non possono essere salvati però in compenso potremo scegliere che livello giocare direttamente dal menù delle opzioni (interamente tradotto in inglese) oltre che regolare la qualità delle textures e scegliere se visualizzarlo in finestra o a schermo intero.

Mech indie game image (12)Mech indie game image (8)

Alla fine di ogni missione dovremo inoltre vedercela con alcuni boss piuttosto bravi a parare i raggi del nostro cannone laser ragion per cui sarà meglio affidarsi al potere della Forza ed estrarre la spada. Segue un relativamente breve video di gameplay (ho dovuto ridurlo parecchio per non dover caricare oltre 600 MB!) ed il link per il download, il gioco non richiede installazione, testato senza problemi con Windows 7 e scheda Nvidia, per uscire dal gioco dovrete necessariamente premere ALT+F4. 

Download dal sito ufficiale (45 MB)

Continua a leggere...

19 giugno 2010

Beyond the Black Hole (DEMO – Free indie game)

Beyond the Black Hole (DEMO) PIC (1) 

Sei livelli più un tutorial per provare il prossimo indie game di Arvi Teikari (Hempuli) e Johan Hargne. Beyond the Black Hole è il seguito dell’apprezzato F.I.G. (Floating Islands Game) disponibile a questo indirizzo. Il concept è infatti molto simile ma il gameplay include nuove caratteristiche. Lo scopo dei sei livelli proposti è quello di recuperare tutte le stelline sparse sulle isole volanti per poi dirigerci verso il teletrasporto che ci ri-catapulterà nella schermata di selezione, potremo iniziare da qualsiasi isola e cercare di capire come interagire con i mondi bidimensionali per raggiungere i nostri (apparentemente) semplici obbiettivi.

Beyond the Black Hole (DEMO) PIC (2) Beyond the Black Hole (DEMO) PIC (4)

La versione finale (freeware) di isole ne conterrà 35. Il personaggio è controllato dalla combinazione di tasti WASD mentre con SPAZIO potremo raccogliere alcuni oggetti per poi lanciarli attraverso il mouse (il tutorial ci aiuterà a comprendere tutte le azioni consentite) mentre per passare alla modalità fullscreen basterà premere ALT+INVIO. La versione dimostrativa è scaricabile da Create-Games a questo indirizzo.

                                                                                 Sito ufficiale di Reactor Products

Continua a leggere...

Trine 2 – Nuovo sito, video e immagini (indie game)

Trine 2 preview Trine 2 preview2

Sito ufficiale (con video e immagini).

PS. Lo voglio adesso non nel 2011 ;)

Continua a leggere...

Fault Line – I mondi spezzati di Nitrome (free web game)

Fault Line free web game img (4)

Ci sono tanti mondi nell’universo dei videogiochi e Nitrome riesce spesso a realizzarne alcuni dal sapiente stile retrò. Ecco allora che sui nostri schermi arriva Fault Line, ennesimo puzzle platform in grado di aggiungere qualcosa di nuovo nello sterminato panorama dei web games. L’ottima grafica (anche se non molto varia) e la piacevole musica di sottofondo saranno la perfetta cornice per un rompicapo giocabile ed interessante.

Fault Line free web game img (5)Fault Line free web game img (2)

Controlleremo un piccolo robot in grado di modificare il tempo e la materia: il controllo avviene semplicemente usando i tasti cursore ed il mouse. Il nostro scopo sarà risolvere un set composto da 30 stanze e per raggiungere i nostri obiettivi dovremo collegare sapientemente diversi “nodi” in modo da creare le  “fault lines” del titolo. In pratica i livelli si piegheranno su loro stessi creando passaggi altrimenti inesistenti. Per creare le pieghe basterà cliccare su uno dei nodi visibili dal nostro protagonista per poi unirlo con una linea ad un altro nelle vicinanze. Il livello collasserà  su se stesso e i due nodi potranno essere successivamente sbloccati semplicemente con un doppio click. Un concept piuttosto interessante che spesso ci costringerà a studiare preventivamente l’effetto ottenuto dalle piege per non rischiare di entrare in contatto con oggetti o raggi letali.

Gioca a FAULT LINE

Continua a leggere...