22 novembre 2010

Cave of no Return – Certe volte non si può tornare indietro… (free indie game)

Cave Of No Return free indie game (1)

A volte basta davvero poco per rendere un videogioco interessante… Le cose che più mi hanno colpito in questo gioco di Anders Andersson sono lo stile monocromatico, l’alone di mistero e le brevi ma molto gradevoli sequenze in computer-grafica… Il resto è pura azione a scorrimento orizzontale, la stessa esplorata con successo in numerosi altri titoli freeware come ad esempio rComplex e Canabalt. Non so dove riuscirò ad arrivare nella caverna del non ritorno, per ora ci ho provato poche volte ma mi sono bastate per farmi desiderare di provare ancora, anche se probabilmente la stanza segreta non la vedrò mai.

Snapshot 2298

In Cave of no Return c’è una ragazza decisa a mettere in gioco se stessa e la vita per sfidare un luogo che fino ad oggi non ha lasciato superstiti: cominceremo a correre nelle maledette viscere della terra e potremo soltanto scivolare o saltare mentre il mondo circostante comincerà a crollarci letteralmente addosso. Saremo abbastanza abili e veloci per sfidare la montagna ?

Cave Of No Return free indie game (4)  Cave Of No Return free indie game (7)

Riusciremo a tenere a bada il panico mentre un gigantesco mostro di pietra cercherà di inghiottirci ? Il download pesa solo 3,15 MB, potremo ingrandire la finestra di gioco premendo i tasti meno e più sul tastierino numerico e scivolare o saltare gli ostacoli con i tasti cursore. Il gioco include una classifica online giusto per farci vedere fino a dove sono arrivati gli altri ma nella caverna virtuale la ragazza è sola e dovremo lottare duramente per salvare la sua vita. Qui sotto il trailer ufficiale… Buon divertimento ;) 

Scaricalo dal sito ufficiale                                                  Pagina su Create Games

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: