13 giugno 2010

Mission X – Versione completa e trailer ufficiale (free indie game – Windows-Mac-Linux)

javaw 2010-06-13 13-51-37-97 

Ricordate Mission X, l’adrenalinico sparatutto a scorrimento realizzato dal team italiano Froggysoft ? Il team di sviluppo (i loro nomi li potete leggere nell’immagine qui sopra) ci comunica che la versione finale è ora disponibile per il download e se amate gli sparatutto vecchio stile con l’aggiunta di spettacolari effetti speciali direi che un download è d’obbligo. Il game play è stato ulteriormente perfezionato, lo scrolling rimane un piccolo spettacolo di programmazione e nuovi progetti saranno presto annunciati da parte di questo sorprendente gruppo di sviluppatori indipendenti.

javaw 2010-06-13 13-50-46-29 javaw 2010-06-13 13-50-48-37

Sul sito ufficiale ospitato da Sourceforge troverete la versione completa per Windows, Linux e Mac OS X (quest’ultima non ancora completamente testata) oltre al codice sorgente e alla colonna sonora in formato MP3. Eccovi il nuovo trailer e buon divertimento !

Download (Windows, Linux , MAC)

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

5 commenti:

Tonio ha detto...

nel complesso sembra bello, mi lascia solo un po perplesso la dimensione della navetta e di conseguenza chissa come saranno i boss^_^

Anonimo ha detto...

Sono molto belli i fondali.
Danno un senso di profondità notevole e a livello cromatico sono una gioa per gli occhi.
Graficamente sarebbe un capolavoro se tutti gli oggetti su schermo (navetta compresa) fossero renderizzati invece che disegnati.
Magari nel prossimo episodio..? :)
Fray.

lumino.hellospace.net ha detto...

mi lascia perplesso sto gioco ^_^ no so se poatarlo nel mio sito ... Graficamente i fondali sono eccellenti le navicelle un po meno ^_^. Se la giocabilita e buona puo essere meritevole di inserimento ^_^. ciao ^_^.

idealsoft ha detto...

Una versione deluxe con le navicelle renderizzate sarebbe davvero il massimo ! Renderebbe il tutto più omogeneo e professionale, spero che gli autori leggano questi saggi consigli. Poi a mio parere la giocabilità è già comunque molto buona considerando anche che è il loro primo progetto (almeno credo)

Vaz ha detto...

Non mi è piaciuto. A parte gli sprite che non hanno animazioni e sono troppo grandi (e di cui onestamente non mi piace neanche il design), trovo assurdo escludere la possibilità di usare la tastiera, odio usare il mouse e il gamepad non ce l'ho. È molto ripetitivo e troppo lento, si parte pianissimo nel primo livello per poi ritrovarsi all'improvviso sommersi di proiettili impossibili da scansare a causa delle dimensioni esagerate della propria astronave. Vite extra regalate a piene mani (sono arrivato al primo boss che ne avevo 11, dalle 3 di partenza), zero potenziamenti delle armi e accompagnamento sonoro che viene a noia dopo un po'.
Rivedendolo da cima a fondo può diventare un bel titolo, ma così com'è, secondo me, non va.