8 aprile 2010

I videogiochi invadono l’arte: splendido contest grafico di Worth1000.com

Bandicoot Bouguereau

Se i videogiochi sono o non sono una nuova forma d’arte è questione aperta da molti anni ormai. Personalmente li ho sempre considerati arte e non solo grazie alle meraviglie grafiche rese possibili dalle moderne schede acceleratrici 3D. A mio parere c’è molta arte nei videogiochi, basta guardare un trailer di Machinarium, giocare qualche livello a Braid o lasciarsi trasportare nelle visioni a volte incomprese dei Tale Of Tales.

The Birth of Samus

Trine di Frozenbyte, ad esempio, è a mio parere un piccolo gioiello visivo che unito ad un game play old school merita di essere vissuto dal primo all’ultimo livello ma la lista di videogiochi indipendenti (e non) che hanno lasciato in noi qualcosa sarebbe davvero lunga e probabilmente piuttosto diversa per ognuno di noi. Il contest realizzato da Worth1000.com gioca con l’arte rinascimentale e il relativamente nuovo media videoludico inserendo amati personaggi dei giochi elettronici in altrettanto famosi dipinti attraverso un utilizzo sapiente di programmi per creare grafica bidimensionale. Il risultato è davvero notevole e la gallery di immagini completa di classifica è disponibile a questo indirizzo. Buona visione.    

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

3 commenti:

w_a_s_d ha detto...

oddio quello di supermario ROTFL STUPENDO HAHAHAHAHAH

Francesco ha detto...

http://rookery9.aviary.com.s3.amazonaws.com/3514500/3514513_1ff7_1024x2000.jpg
mi riferisco a questo ;)

idealsoft ha detto...

Comunque anche il Crash Bandicot che fa il figo tra le donne mi fa morire :))