5 marzo 2010

Astrosmash Deluxe ! Intellivision Remake (freeware game)

Astrosmash Deluxe 2010-03-04 23-41-59-53

Nuovissimo remake di un titolo che nel 1981 riuscì a vendere ben 1 milione di copie ! Ma andiamo con ordine: Il titolo originale venne realizzato da John Sohi per la Mattel Electronics e fu pubblicato per l’allora avveniristica console Intellivision. Astrosmash non era altro che una particolare variante di Space Invaders: il giocatore controllava un cannone laser che poteva muoversi soltanto in senso orizzontale ed il suo compito era proteggere la Terra dalla caduta di enormi meteoriti.

Astrosmash Deluxe 2010-03-04 23-42-58-14 Astrosmash Deluxe 2010-03-04 23-45-11-21

Lo scopo dell’autore è quello di preservare il gameplay del titolo originale aggiungendo però nuove caratteristiche in grado di renderlo appetibile per i giocatori odierni (o quelli vecchi come me). Naturalmente lo stile grafico di questo remake è retrò al 100% quindi siete avvisati: se non amate giocare con titoli dalla grafica basilare lasciate stare. Ma se siete pronti per una sfida d’altri tempi, se adorate superare voi stessi incrementando partita dopo partita il vostro record nella high score table allora potreste divertirvi davvero !

astrimash itellevision Squadron

Azione di gioco velocissima, UFO da distruggere, vite extra da conquistare, scudi da attivare e piacevoli musiche a 10 bit come colonna sonora per le vostre epiche imprese. Astrosmash Deluxe è un gioco realizzato da  Justin Bohemier e nel Readme allegato troverete altre interessanti informazioni su questo progetto freeware. Le differenze tra il remake ed il titolo originale e tasti da utilizzare solo per fare un esempio… Buon divertimento !

Download dal sito dell’autore                                                Video del gioco originale

Scheda di Astrosmash su Wikipedia.

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

non funziona nulla...

idealsoft ha detto...

Il progetto è stato cancellato dall'autore. Peccato, a me piaceva.