21 marzo 2010

AKASA – Uridium e Xevious si incontrano in 3D (freeware game)

Akasa freeware game (1)

Dalla schermata inziale sembra un gioco per il glorioso Commodore 64 ma non è così anche se AKASA si ispira agli sparatutto di quei tempi. Uno stile grafico piuttosto ricercato, un fluido motore grafico tridimensionale con visuale dall’alto ed eccoci di nuovo immersi dentro un giocabilissimo shooter indipendente. Akasa è un gioco piuttosto impegnativo, come del resto lo erano gli sparatutto di quegli anni  e riesce a ricreare un gameplay adrenalinico ruotando di 90 gradi la visuale di Uridium completandolo poi con orde nemiche tipiche del glorioso Xevious.

Akasa freeware game (2) Akasa freeware game (3)

Sorvoleremo enormi fortezze cercando con tutte le nostre forze di neutralizzare 20 testate nucleari pronte per distruggere l’universo conosciuto. A nostra disposizione avremo una velocissima navetta armata di un potente laser oltre che di una serie limitata di bombe utili per disintegrare le difese di superficie. Lo scopo e quello di raggiugere i reattori principali delle fortezze e cercare di neutralizzarli nel minor tempo possibile. Il gioco offre una miriade di power-up, la maggior parte rilasciati dai nemici distrutti ma altri reperibili direttamente sulla superfice delle fortezze nemiche, Akasa dovrà essere terminato in un tempo limite di 20 minuti (nella parte bassa dello schermo un timer visualizzerà il tempo rimasto) altrimenti le testate esploderanno innescando una reazione a catena portando così a compimento l’apocalittico piano distruttivo del malvagio Samsara.

Una completa lista delle caratteristiche di AKASA è disponibile sul sito ufficiale, il gioco può essere eseguito sia in finestra che in full screen a qualsiasi risoluzione video (anche in formato widescreen). Da provare. 

Download                                                                                              Trailer ufficiale

Vedi anche: Xevious Remake in flash, Uridium Remake

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: