14 dicembre 2009

Saira – Un platform esplorativo dall’autore di Knytt (indie game – demo giocabile)

Saira indie game (11) 

Viaggiare nello spazio con una bella macchina fotografica ? Risolvere puzzle e visitare pianeti sconosciuti ? E perché mai dovremmo fare tutto questo ? Ma per risolvere lo strano enigma che si è abbattuto sulla vita della bella Saira: fotografa spaziale specializzata nell’immortalare posti dove vivono forme di vita alquanto strane e pericolose. Di ritorno da Marte a causa di incidente capitato alla sorella scopre che tutta l’umanità è scomparsa e solo lei e il suo amico Bobo sembrano essere gli unici umani rimasti. Per svelare il  mistero dovrà viaggiare per tutta la galassia ! Nella versione dimostrativa potremo visitare ben 6 mondi sui 14 della versione completa e se il gioco ci piacerà per poco più di 10 euro potrà essere tutto nostro.

Saira indie game (1)

Il gameplay e lo stile grafico ricalcano in parte i classici di un tempo: la risoluzione video utilizzata è piuttosto alta e quindi lo scenario è limpido e definito. Saria non ha armi, solo la macchina fotografica e un PDA e quindi dovrà usare questi strumenti per risolvere i vari puzzle e recuperare gli oggetti necessari per riparare il teletrasporto. A parte le sezioni platform, piuttosto impegnative e divertenti, Saira potrà scattare foto a qualsiasi cosa, il PDA sarà in grado di elaborare le immagini acquisite come ad esempio segnalare se un alieno è ostile oppure no. Oppure potremo fotografare codici e password che ci saranno utili da qualche altra parte sul pianeta magari per spegnere trappole laser o per attivare strani meccanismi.

Saira indie game (3)

I puzzle dovranno essere risolti in una finestra dedicata mentre in un’altra potremo tenere aperto il nostro PDA (premete TAB per passare da una finestra all’altra, ESC per chiuderle). I controlli sono i seguenti: tasti cursore per il movimento, S per saltare, A per scattare le foto e D per attivare il PDA (o per interagire con gli oggetti). Per visitare tutti i pianeti della galassia dovremo utilizzare la nave spaziale di Saria (e avere abbastanza carburante per raggiungere la nostra destinazione). Una volta entrati nell’UFO si attiverà una mappa stellare dove sarà possibile impostare la nostra prossima destinazione. Tecnicamente il gioco è alquanto singolare: una semplice grafica 2D convive con fondali in alta risoluzione utilizzando ben 11 livelli di parallasse.

Saira indie game (2)

Il risultato finale non sempre si amalgama come dovrebbe però è particolare e originale. Il gioco include vari finali ed il download è piuttosto corposo: 240 MB, la versione scaricata è in pratica il gioco completo, potremo quindi provarlo senza alcuna limitazione e successivamente decidere se acquistare la password per sbloccare tutti i livelli contenuti. Inoltre, aggiungendo solo 2$ al prezzo finale otterremo una licenza extra per regalare Saria a qualche nostro amico/a. Un gioco assolutamente da provare, diverso dai precedenti lavori di Nifflas ma comunque affascinante. Segue un video di gameplay:

Scarica Saria (demo) dal sito ufficiale.

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: