28 giugno 2009

Cobra Forever The Remake – Tu sei il male e io sono la cura… (freeware game)

COBRA remake Cobra-Sylvester-Stallone-Brigitte-Nielsen-13

In America viene commesso un furto ogni 11 secondi, un’aggressione ogni 65 secondi, un reato di sangue ogni 25 secondi, un omicidio ogni 24 minuti, e 250 violenze carnali al giorno…

Marion “Cobra” Cobretti, Los Angeles, 1986

cobra_stallone_1 Cobra_0

In questo post si parla di un videogioco del 1986, pubblicato dalla Ocean per ZX Spectrum e Commodore 64, e naturalmente del suo nuovissimo remake, creato da Retrofingers e disponibile in versione totalmente freeware. Il gioco originale pur non essendo diventato un classico, come molti titoli legati alle pellicole cinematografiche, è da ricordare per l’ottima musica ed un livello di difficoltà elevatissimo. Retrofingers ha riprogrammato il tutto, ispirandosi alla versione per ZX Spectrum, e riproponendoci la stessa, esagerata, difficoltà in una veste grafica opportunamente rinnovata ma comunque fedele al videogioco originale.

Cobra forever

Cobra Forever può essere giocato in fullscreen anche in alta risoluzione, e nei panni di Marion Cobretti, torneremo a combattere come angeli della città contro l’inaudita violenza della banda dei Night Slasher cercando anche di proteggere la bella Ingrid (nel film interpretata da una giovanissima Brigitte Nielsen) dalla loro sete di vendetta.

cobra nielsenBrigitte-Nielsen-Cobra.3 

Un remake da giocare ma soprattutto un doveroso tributo al grande Sly, per me un mito davvero intramontabile ancora oggi, se non fosse per quel bastardo del tempo che sta togliendo la giovinezza agli eroi di una intera generazione, personalmente comunque ho amato anche l’ultimo Rocky, anche se la faccia di Stallone non è più quella di una volta. Certa gente non dovrebbe davvero invecchiare, maledizione, perché io di Rocky, Rambo e Cobra ne vorrei ancora tanti. Scusate lo sfogo.

Il remake COBRA FOREVER lo potete scaricare da qui.

PS. Stallone è sempre stato un grande nello scegliere le soundtracks dei suoi film, quale post migliore per riascoltare la bellissima “Angel Of The City” di Robert Tepper ?

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

5 commenti:

jimbo ha detto...

Hehe, grandissimo Stallone in quel film, massacrato ingiustamente all'uscita è stato rivalutato con il tempo.
Il degno erede di "Ispettore Callaghan in caso Scorpio è tuo" passato ieri in tv :D

ps
ma non era "tu sei il cancro e io la cura"? :D

idealsoft ha detto...

Grande Sly ! La mitica frase era proprio "il male" c'è anche un libro (trovato ora su internet), guarda il link

jimbo ha detto...

Ah ho visto.. vabbè sarà il cervello che inizia a perdere i colpi ^___^

idealsoft ha detto...

La vecchiaia che avanza ;-) Scherzo, dai commenti sempre brillanti che scrivi non direi proprio... Anzi, quando faccio un post attendo con piacere i tuoi commenti, come quelli di Hexaae e di altri. Grande Jimbo !

jimbo ha detto...

Grazie Ideal, troppo buono.. mi sembra il minimo scrivere qualche commento da parte di noi lettori per dare un riscontro al tuo grande lavoro!