2 aprile 2009

Duke Nukem 3D HR Pack 2009 – Le donne del Duca si rifanno il trucco in HD !

eduke32 2009-04-01 23-32-52-85 

Mentre il mondo attende da anni il suo ritorno ufficiale, uno dei personaggi più irriverenti e amati della storia dei videogiochi torna sotto i riflettori grazie ad una delle total conversion più impressionanti mai rilasciate nella scena freeware. Dopo aver rispolverato nello splendore dell’alta risoluzione giochi storici come Doom e Hexen questa volta è arrivato il momento del Duca. E quando si parla del duca bisogna sempre portare un certo rispetto. Giusto per non fare la fine di quegli stupidi alieni che nel 1996 tentarono di conquistare la Terra.

hrp

In verità ci riuscirono, distrussero Los Angeles e misero in schiavitù tutte le belle pin-up del mondo del cinema (porno ovviamente). Fu allora che al nostro muscoloso eroe girarono vorticosamente le due grosse biglie custodite nelle tasche dei suoi pantaloni. Ed in quel preciso momento iniziarono a volare teste e proiettili. Non si può dire che il duca sia proprio una persona a modo: Prende gli steroidi, spacca i WC dopo aver fatto i suoi bisogni, ha una certa passione per le spogliarelliste e potrei andare avanti ancora ma questi dettagli sicuramente li conoscete benissimo. Duke Nukem 3D non è un videogioco freeware e non credo proprio che la 3D Realms almeno per ora abbia intenzione di renderlo tale.

hrp_screen02

Possiamo però scaricare liberamente la vecchia versione shareware (per DOS) che permette di giocare per intero il primo episodio “L.A. Meltdown” oppure recuperare la nostra copia originale dallo scaffale dei vecchi giochi. In realtà del vecchio titolo ci occorre solo il file DUKE3D.GRP che andrà copiato nella directory creata dal High Resolution Pack. Il programma rileverà in modo automatico questo file e vi permetterà di lanciare il gioco con tutte le texture in altissima definizione e tutti i personaggi poligonali !

Lara_Croft_and_Duke_Nukem_33200544415PM290 level_stat_screen_1024

Naturalmente tutti il livelli diventeranno in vero 3D ed i controlli saranno automaticamente ridefiniti come in un moderno sparatutto 3D. Il nuovo eseguibile (eduke32.exe) ci permetterà di impostare risoluzioni video altissime, antialiasing e tutto quanto ci può offrire una moderna scheda video. Per chi non avesse un PC sufficientemente potente o con poca memoria video ci sarà anche la possibilità di caricare gradualmente le texture dal disco fisso durante il gioco anche se questo potrebbe penalizzare pesantemente le prestazioni. Sul PC dove l’ho testato: Core2 8500 con SVGA 8800 GTS il tutto funzionava al massimo dettaglio in 1280x1024 con AA a 16x mantenendo un frame-rate sempre molto elevato. Un’occasione da non perdere in attesa di Duke Nukem Forever e per chi non avesse mai giocato il titolo originale un’ottima occasione per provare uno dei migliori shooter 3D di tutti i tempi.

Eccovi i link:

HIGH RESOLUTION PACK FINAL 2009 (401 MB) – Autoinstallante

DUKE NUKEM 3D SHAREWARE (installare e copiare il file DUKE3D.GRP nella dir principale dell’ HDP)

Se poi avete ancora il vecchio Duke originale il file da copiare è sempre lo stesso, con la differenza che contiene tutti i 3 episodi per un totale di 28 livelli !  

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Non è gratis ma ricordiamo che è disponibile su www.gog.com per un'inezia (5.99$).