8 aprile 2009

Anaru Dansyaku Galaxy Hero – Freeware shoot’em’up

anaru dansyaku (10)

Se pensate che abbia deciso di segnalarvi questo gioco a causa della schermata iniziale forse avete colto nel segno. Dopotutto pochi restano indifferenti alla meravigliosa arte hentai giapponese. Ma siccome la mia idea di blog si basa più sulla sostanza piuttosto che sulle frivolezze vi informo che dietro queste belle signorine poco vestite c’è dell’altro. Giuro.

anaru dansyaku (1) anaru dansyaku (2)

C’è uno sparatutto a scorrimento verticale totalmente gratuito. Sulla parte tecnica di Anaru Dansyaku non ho assolutamente nulla da dire. Gira in fullscreen, è fluido e veloce e anche la grafica non è affatto male. Anzi. Una volta avviato vi prego di spendere qualche secondo per ammirare l’artwork della schermata iniziale perchè subito dopo inizierà davvero l’inferno ! Prima di iniziare a giocare vi consiglio di dare un’occhiata all’opzione replay, partirà una demo che vi farà ammirare la qualità del titolo. Azione al 100% con esplosioni che illuminano in modo massiccio i pixel del vostro ormai stressato monitor LCD. Così, dopo aver ammirato la bravura dell’ignoto giocatore che ha registrato il replay potrete con nuova coscienza mettervi voi stessi ai comandi della navicella. Tasti cursore per muovervi (come sempre) e Z per sparare. Fatemi poi sapere quanto tempo sarete riusciti a resistere. Si accettano anche videoclip caricati su youtube, giuro che ve li linko in fondo a questo post. Intanto inizio io:

anaru dansyaku (8) anaru dansyaku

La prima parte del video (come potrete vedere) sarà la visualizzazione di un pezzetto di quel famoso replay del giocatore ignoto di cui vi ho parlato prima. La seconda parte del video è la partita che ho giocato io. Vi informo che non mi sono impegnato tantissimo, l’ho registrato un quarto d’ora fa e non avevo molto tempo visto che dovevo ancora scrivere questo post. Quindi sicuramente riuscirete a fare di meglio.

Scarica il gioco

E il vostro video ? Qui sotto c’è spazio ;-)

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: