20 marzo 2009

The Path – Una breve avventura horror da Tale Of Tales

The Path_indie_game

The Path è una breve ma intensa avventura horror creata dagli sviluppatori indipendenti “Tale Of Tales”. Non è freeware ma costa poco: 7,90 € su Steam oppure in versione con installer direttamente sul sito degli autori. Per chi non conoscesse questi talentuosi programmatori basta ricordare lo strano ma affascinante “The Graveyard” (2008), un videogioco (o uno splendido demo) dove potevamo condurre una vecchietta lungo il vialetto di un cimitero fino a farla sedere su una panchina.

ThePath-Box the_path_01

Nella versione trial arrivavamo soltanto fino a lì mentre nella versione completa potevamo vederla morire. Una breve esperienza che si discostava nettamente dai soliti canoni a cui siamo abituati quando pensiamo ai videogiochi. Forse un nuovo tipo di arte. Un quadro interattivo che ci raccontava una storia triste. Il momento della fine della vita. Ora dopo un’attesa sapientemente gestita è finalmente disponibile “The Path”. Siamo di fronte ad una rivisitazione in chiave moderna della favola di Cappuccetto Rosso. Moderna perchè questa volta non ci sarà una sola bambina come nella favola originale bensì sei adolescenti dei nostri tempi che abitano in città. Le sorelle, una alla volta, riceveranno il compito di andare a trovare la nonna, dovranno attraversare il bosco e ricordarsi di seguire il sentiero per evitare brutte sorprese (lupi ?). A questo punto entra in scena l’interattività del media videoludico. Cosa fare, rimanere sulla via (the path) o provare a vedere cosa si nasconde dentro al bosco ? La risposta la sappiamo già. E per ogni sorella la storia sarà diversa… Gustatevi lo splendido videoclip e fatevi un giro sul sito ufficiale. Ne vale davvero la pena.   

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: