23 agosto 2008

Swarm - Uno strategico pieno di bug !

swarm01ss

Ma i bug non sono nel codice del programma, sono i vostri alleati per sconfiggere il nido avversario. Questo ottimo gioco vede contrapposti due alveari, il vostro e' quello in basso di colore rosso, quello nemico è quello sopra, blu. Il vostro obiettivo e' inviare il vostro sciame contro quello nemico e contemporaneamente difendere il vostro. Per fare questo avete la possibilità di impostare diversi waypoint, rappresentati dalle icone a forma di bandiera. Per impostare un waypoint basta cliccare con il mouse nel punto desiderato tenendo premuto il tasto SHIFT sulla tastiera. Per cancellare un waypoint basta cliccare col tasto destro del mouse su di esso. Il vostro nido produrrà insetti in continuazione ed essi seguranno le bandierine che imposterete. Sullo schermo compariranno delle icone bonus con diverse funzioni. Per catturare questi potenziamamenti dovrete mandare una parte del vostro sciame a prenderle. Una volta toccate , queste icone si dirigeranno verso il vostro nido ma fate attenzione che lo sciame avversario cercherà di portarvele via. I nidi hanno una corazza pari a 30 punti. Il vincitore sarà chi riuscirà ad indebolire il nido avversario fino a distruggerlo. Ecco a cosa servono le icone bonus: Quella a forma di bug aumenta la velocità di produzione di unita' del vostro nido, quella a forma di fulmine aumenta la velocità di movimento dei vostri insetti e la velocità di movimento dei bonus verso il vostro nido. Quello a forma di scudo aumenta la resistenza dei vostri insetti negli scontri diretti con gli insetti avversari. Per ricominciare la partita alla comparsa del game-over basta premere SHIFT. E' possibile variare il livello di difficolta creando un collegamento del file eseguibile aggiungendoci un parametro "-difficulty X” dove X è un numero da -30 a 30. Infine per mettere in pausa la vostra battaglia basta premere il tasto P.

SWARM LO SCARICATE DA QUI 

Per maggiori informazioni questo e' il sito dell'autore del gioco.

Blog Widget by LinkWithin
(Click on flag for English version)

0 commenti: